Un'Italia a tavola

Torta dolce al radicchio bianco mantovano: la proposta dell'Agritur.Nuvolino di Monzambano (MN) per Un'Itàlia

Il radicchio bianco mantovano era molto conosciuto nel territorio ed era alla base di molte ricette popolari locali. ora è un ingrediente di nicchia per chi vuole conoscere un sapore antico di alcuni piatti mantovani

Zuppa inglese.. la proposta dell'Agriturismo Coroncina (MC) per Un'Itàlia

 Sebbene la sua origine non sia certa, la sua denominazione tradisce la derivazione dalla ricca  cucina inglese del periodo elisabettiano e sembra fosse un modo di recuperare gli avanzi dei ricchi pasti dell'epoca

Pubblicazioni News

12

Mezze maniche con broccoletti.. proposto dallo Chef Salvatore Alessi  di Alessi Hotel

Una sintesi molto rappresentativa di quanto il territorio nisseno possa offrire.
Ingredienti per 6 persone:
•    200 g di broccoletti;
•    500 g di mezze maniche, uno spicchio e mezzo di aglio,
•    10 pomodori ciliegini;
•    150 g di pecorino semistagionato, foglie di basilico; un pizzico di bicarbonato;
•    100 g di salsiccia di maiale, mezzo bicchiere di olio extra vergine di oliva;
•    150 g di pangrattato,  mezzo bicchiere di vino bianco secco, una manciata di sale grosso;

1.    Lavare i broccoletti spezzettati in acqua abbondante, togliendo le foglie più dure del gambo e tagliato a tocchetti; poi scolare bene tutta la verdura lavata.
2.    In una pentola capace versare 2 l d'acqua e salare con sale grosso e portarla a ebollizione. Aggiungere i broccoletti con un pizzico di bicarbonato per mantenere vivo il colore dell'ortaggio. Cuocere per 10 minuti.
3.    Con un mestolo forato estrarre i broccoletti cotti e scolarli bene. In una padella si versi olio extra vergine di oliva facendolo scaldare sul fuoco e aggiungendo l'aglio e i broccoletti sminuzzati. Spadellare per 3 minuti.
4.    Sminuzzarre la salsiccia e aggiungerla ai broccoli nella padella. Spruzzare con del vino bianco secco e continuare la cottura per 3 minuti.
5.    Aggiungere alla padella un po' di olio extravergine, i pomodori ciliegini già tagliati e il basilico. Cuocere per 6-7 minuti.
6.    Nell'acqua in cui si è cotta la verdura, far cuocere lapasta al dente, scolarla e spadellarla insieme ai broccoli e ai pomodorini. Da ultimo spargere un velo di pangrattato e pecorino e impiattare ornando con basilico.
 

Pubblicato in: Un'Itàlia
1975

Sapori dimenticati

Il mito del Mirto

Il mirto fa la sua comparsa nella letteratura in tempi assai remoti: bisogna far ricorso alle splendide pagine della mitologia greca per trovare i primi riferimenti a questa pianta.

Un frutto dimenticato: la giuggiola

 

Molti cibi,  nel tempo, sono stati abbandonati, venivano usati comunemente ogni giorno sulle tavole di contadini.

 


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.