Un'Italia a tavola

Polenta con la sapa : la proposta dell'Agriturismo Coroncina (MC) per "Un'Itàlia"

E'stata la base dell'alimentazione dei nostri nonni in quanto il granturco si produceva con facilità nelle nostre campagne e costava poco. Vecchi proverbi citano: "un poru contadì fadica e stenga, lu meju pastu sua è la pulenda" oppure "6 dì 12 pulende

 

Pasta e fagioli (“Pappafuocchie”)..la proposta dell'Agrit.Le Cannardizie di Atina (FR) per Un'Itàlia

Una pasta fatta in casa con acqua e farina che viene tagliata a mano in maniera irregolare. Il piatto unico esalta il gusto della tradizione contadina con il prodotto tipico locale: il Fagiolo Bianco Cannellino di Atina, prodotto di origine protetta DOP

Pubblicazioni News

02

La torta paesana è la “torta della festa”, diffusa presso i panettieri (prestinai per i brianzoli) e le famiglie per riutilizzare il pane avanzato, è detta anche torta di pane

 

Ingredienti :
500 g di pane raffermo
300 g di amaretti
100 g di cioccolato fondente
50 g di burro
100 g di cacao dolce
50 g di cacao amaro
2 uova
un pizzico di sale
200 g di zucchero vanigliato
1 l di latte fresco

Spezzettate il pane in una ciotola e ricopritelo con il latte. Tritate gli amaretti. Strizzate il pane con le mani e impastatelo con gli amaretti, il burro fuso, il cacao dolce e quello amaro, le uova, il latte, il pizzico di sale, lo zucchero vanigliato e il cioccolato fondente grattugiato. Ungete una tortiera, metteteci il composto e cuocete in forno già caldo a 180° per 1 ora e ½.

 

proloco Ceriano Laghetto

immagine di Federica

Pubblicato in: Un'Itàlia
4397

Sapori dimenticati

Aglio orsino

Per le persone i cui spiriti vitali si risvegliano solo lentamente dopo il lungo  periodo invernale e per chi sente ancora nelle membra e nell’umore la fredda  stagione è caldamente consigliato l’aglio orsino, simbolo della forza

Il frutto dimenticato... La Sorba

I frutti della sorba domestica sono acheni racchiusi in un falso frutto, formato dal ricettacolo accresciuto a forma di pera, di colore verde, giallastro, arancione, con striature rosse. In realtà quindi si utilizza il falso frutto, peraltro molto appetito dagli uccelli.


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.