Un'Italia a tavola

Tagliatella alla Pedra de Mari ..la proposta dell'Agriturismo Pedra de Mari di Sarroch (CA) per Un'Itàlia

Un primo che coniuga la terra e il mare, la pastorizia e gli artigiani del pesce. Gustoso e prelibato, riempie il palato, ma senza appesantire: le zucchine e la ricotta sono di basso contenuto calorico. I gamberoni e la bottarga sono forse tra i più gustosi elementi della cucina marinara sarda.

Ciambelline al vino... la proposta della Pro Loco di Cecchina (Roma) per "Un'Itàlia"

La cucina tradizionale di Albano è molto legata a quella romana, ma conta anche piatti propri che utilizzano il broccolo di coltivazione locale, una varietà dal gusto più delicato (broccolo attufato, lesso coi broccoli), dolci che legano con il vino dei Castelli (ciambelline al vino)

Pubblicazioni News

07

La tradizione di austerità contadina ha prodotto nel tempo una progressiva semplificazione verso piatti unici e completi che permettessero di economizzare tempo e fuoco e al contempo mettere sulla tavola almeno una volta al giorno qualcosa di "buono e gustoso"anche in tempi in cui c’era tanta fame e poco da mangiare

Ingredienti per 4 persone
gr. 400 di foglie di borragine
N° 5 cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato
N° 2 cucchiai di latte- 4 uova
Olio per friggere sale q.b.
In un tegame rosolare la borragine, pulita e sminuzzata, per circa 5 minuti. Se si asciuga troppo aggiungere un po’ di vino bianco..Quando la borragine è ben rosolata toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare.
In una terrina a parte sbattete le uova, aggiungete il formaggio grattugiato e la borragine un po’ di latte e sale q.b. Mescolate bene tutti gli ingredienti, friggere in padella con olio extra vergine.
La borragine può essere sostituita da : cimi di vitalba o asparagi selvatici o cipolle o porri o ortica

 

www.prolocoarcolana.it

Pubblicato in: Un'Itàlia
1893

Sapori dimenticati

I Bruscandoli

Sono i giovani germogli del luppolo, così chiamati a Ferrara ma detti in altre regioni del Nord 'luertìs' o 'lovertìn'. Si raccolgono in primavera tra le siepi e negli incolti.

Il farro

Il farro è famoso per essere stato la base dell'alimentazione delle legioni romane che partirono alla conquista del mondo, Veniva usato principalmente per preparare pane, focacce (libum) e  polente


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.