Un'Italia a tavola

Sugo di gallina ripiena: la proposta della Pro Loco di Oliveto Lucano (MT) per "Un'Itàlia"

Oliveto Lucano è un piccolo borgo incastonato nella foresta di Gallipoli-Cognato e che conserva inalterate le ricette di un  tempo; il piatto proposto infatti è un piatto della tradizione che veniva servito nei pranzi nuziali.

Polenta e Bruscitt.. la proposta dell'Albergo Sacro Monte (Va) per Un'Itàlia

Bruscitt ovvero bruscolini, poiché la carne viene sminuzzata grossolanamente sul tagliere con il trinciante, in modo da ottenere pezzettini della grandezza di un fagiolo.

Pubblicazioni News

07

La cultura della trippa. Popolare e amatissima. Il brodo di trippa era assai corroborante e veniva consumato anche alle dieci di mattina.

Ingredienti per 4 persone
1,200Kg. di trippe già cotte
mezzo chilogrammo di pomodori o una bottiglia di passata di pomodori
250 gr di olive in salamoia
400 gr. di pancetta tagliata a cubetti
mezzo bicchiere di oli di oliva extra vergine
3 bicchieri di vino bianco
1 litro di brodo di carne

la trippe gia cotte vanno tagliate a listarelle, lavate con acqua e aceto e scolate molto bene.
Rosolare le trippe in olio per almeno 10 minuti. Aggiungere il vino bianco ed appena sfumato la pancetta a cubetti e le olive. Farle insaporire per almeno 10 minuti
Aggiungere i pomodori ola passata e ricoprire il tutto con il brodo di carne.
Lasciar cuocere a fuoco lento per almeno un’ora avendo cura di rimescolare spesso.
Le trippe debbono essere ben cotte ma non asciutte.
Servire con abbondante spolverata di formaggio parmigiano e per chi lo desidera insaporire con peperoncino o pepe.

Pubblicato in: Un'Itàlia
1597

Sapori dimenticati

In Italia non si conoscono più le varietà ortofrutticole e abbiamo un'alimentazione che si è impoverita.

La meccanizzazione dell’agricoltura ha spazzato via le vecchie varietà ortofrutticole

La cotognata

 Degli adulti, chi non ricorda una formetta di gustosa cotognata nella cartella di scuola? Da mangiare fresca o essiccata al sole, la cotognata un tempo era tra i "dolci" più diffusi


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.