Un'Italia a tavola

Piadina romagnola al Sale dolce di Cervia ..la proposta della ProLoco Milano Marittima (FC) per Un'Itàlia

Una buona piadina si accompagna storicamente con prodotti di stagione: erbe d’orto saltate in padella, cavoli, stridoli, e con  l'infinita varietà di affettati (prosciutto, salame, ecc.), con formaggi (squacquerone soprattutto), marmellate di frutta o carne ai ferri.

Risotto con formaggio di fossa accompagnato con marmellata di fichi e scalogno al sale di Cervia .. la proposta della Lady Chef Albarosa Zoffoli -Gatteo (FC) per Un'Itàlia

Il formaggio "IL FOSSA" di Sogliano al Rubicone deve il nome al fatto che la sua stagionatura avviene in ambienti sotterranei speciali, le "fosse", di probabile origine medievale scavati nel tufo

Pubblicazioni News

12

La Farinella è un alimento povero della civiltà contadina della Murgia a sud-est di Bari, composto da una mistura di orzo e ceci prima tostati e poi macinati. Viene utilizzato come addensante con sughi e brodi di verdure per così ottenere una crema gustosissima. Il prodotto è quasi estinto visto che è rimasto un solo artigiano a produrlo presso un piccolo laboratorio  con sede in Putignano. Da questo alimento prende il nome la maschera ufficiale del noto Carnevale di Putignano. L'associazione Culturale Trullando, da anni è impegnata nella salvaguardia e promozione di questo pregiato alimento quasi estinto.

Preparazione per 4 persone:

bagnare con acqua 300g.di pane "vecchio" affinche si ottenga la consistenza di un impasto da forno, aggiungere 3 uova fresche, 2 spicchi d'aglio sminuzzati, prezzemolo tritato un cucciaino da caffè di sale. 100g. di formaggio vaccino stagionato. Impastare sino ad ottenere la consistenza idonea e procedere nella lavorazione manuale delle polpette.

Immergere le polpette in olio d'oliva bollente e procedere alla frittura per circa 10 minuti.

Una volta fritte le polpette, adagiarle per circa 10 minuti a fuoco lento nel sugo di pomoro fresco soffritto in cipolla e olio d'oliva, precedentemente preparato.

Impiattare con abbondante sugo e aggiungere un cucchiaio di farinella a bordo piatto.

Terminata la degustazione delle polpette, mescolare il sugo con la Farinella.

www.trullando.it

 


Pubblicato in: Un'Itàlia
2050

Sapori dimenticati

Un ortaggio da scoprire: il topinambur

Non v'è dubbio che si tratti sempre di un cibo salutare e nutriente. Durante il periodo di razionamento delle patate i topinambur sono comparsi nei negozi a prezzi inusitati e si sono fatti onore anche sulle mense signorili.

La Nocciola

Il nocciolo, ampiamente diffuso in tutte le regioni temperate dell'emisfero boreale, è stato uno dei primi fruttiferi utilizzati e coltivati dall'uomo, rappresentando già per le prime popolazioni nomadi un'importante fonte di energia.


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.