Un'Italia a tavola

Un'Itàlia: i 150 piatti che più rappresentano la cultura gastronomica italiana

Lo “Stocco di Mammola” (stoccafisso),proposto dalla Comunità Montana di Limina  conta secoli di tradizione, viene preparato in maniera tradizionale in vari modi: antipasti, secondi  piatti, per la  preparazione di sughi per la pasta e può essere servito come piatto unico con le patate o come secondo

Coniglio alla bergamasca ,,la proposta del Rist.La Sosta-Cisano Berg.sco (BG) per Un'Itàlia

La cucina bergamasca è semplice e varia.  La polenta taragna con l'umido di coniglio è un piatto della domenica ed è un abbinamento che si ha sempre piacere riassaporare e riscoprire

Pubblicazioni News

12

Le orecchiette avrebbero avuto origine nel territorio di Sannicandro di Bari,  tra il XII e il XIII secolo e il piatto tipico pugliese le vede insieme alla cime di rapa.

 

Si cuociono le orecchiette e a metà cottura si mettono assieme le rape.

A parte si fa un soffritto leggero di aglio, olio, e un po' di pomodorino, si sciolgono un po' di acciughe sott'olio.  Quindi si tirano le orecchiette , le rape non devono essere scotte ma al punto giusto si uniscono al predetto condimento, quindi per finire si aggiunge il pan grattato fatto tostare.

  Piatto tipico pugliese molto gustoso

www.masseriadelcrocifisso.it

Pubblicato in: Un'Itàlia
1818

Sapori dimenticati

Il frutto dimenticato: la nespola

Nella tradizione contadina era considerato un frutto ricco di proprietà (in effetti è ricco di fibre, zuccheri, sali minerali, acidi organici e vitamina A). Ma non solo: i contadini se ne servivano anche per scandire il passare delle stagioni.

Il mirtillo

Il mirtillo nero è la varietà dalle proprietà più impressionanti, dato che contiene numerose vitamine, tra cui l’acido folico, la vitamina che rafforza l’organismo


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.