Un'Italia a tavola

Zuppa di borlotti con sarde e finocchietto ..la proposta del Rist. Filippino di Lipari (ME) per Un'Itàlia

La cucina siciliana è  variegata, un concentrato di gusti unici e contrastanti che sono il risultato di culture e tradizioni diverse  che nel tempo l'hanno influenzata. Il pesce e' sempre cucinato con ricchezza di preparazioni e  ovunque vengono proposte sarde e alici fresche

Palombaccio alla leccarda .la proposta dell'Ass. Club Auto e Moto "Il Magnete" di Amelia (TR) per Un'Itàlia

Era questa una usuale ricetta di Pietro Fortunati, meglio conosciuto localmente come “Picche” che ha contribuito a tramandare con competenza e passione le antiche ricette della tradizione culinaria amerina.

Pubblicazioni News

19

Ricetta che prevede la rivisitazione di un piatto della cucina povera di tradizione vicentina “la panà”, una minestra con l’utilizzo di pane vecchio e brodo di gallina, ed il broccolo fiolaro de.co di Creazzo, ortaggio che da più di un decennio è protagonista di una importante sagra nel comune di origine.

Ingredienti per n. 4 persone
n.4 pezzi di pane a forma rotonda
150 gr. broccolo fiolaro de.co di Creazzo pulito
40 gr.  cipolla
30 gr.  lardo speziato
750 gr. brodo di gallina
sale, olio extra vergine d’oliva, pepe, q,b,

PROCEDIMENTO:
Tagliate ciascun pezzo di pane orizzontalmente a due centimetri dalla superficie. Con il coltello a sega incideteli attorno al bordo e svuotateli con un cucchiaio formando delle scodelline, conservate 80 gr. di mollica.Mettete poi nel forno a microonde per circa 2 minuti affinché il pane risulti croccante. In una casseruola con poco olio, rosolate la cipolla tritata, unite il lardo tagliato in piccoli dadini, aggiungete 100 gr. di broccolo tagliato sottile e la mollica conservata. Insaporite e versate il brodo. Continuate la cottura per 10 min. circa. Frullate po icon il mixer ad immersione. Saltate in padella con poco olio i rimanenti broccoli tagliati leggermente. Mettete la crema all’interno di ciascuna scodellina di pane, guarnite con i broccoli saltati, condite con un goccio d’olio e pepe macinato a mulinello. Coprite con il pane tagliato, posizionate sul piatto e servite.

la sagra del broccolo

Pubblicato in: Un'Itàlia
1962

Sapori dimenticati

Il frutto dimenticato.. La corniola

Il corniolo, specie propria dell'Europa centro-orientale sino al Caucaso e all'Asia minore, in Italia si trova in tutta la penisola ma è più frequente nelle regioni settentrionali.

Il finocchio selvatico

È stata una delle piante più usate nell'antichità ai fini della conservazione delle derrate alimentari. Già i romani lo seccavano e mettevano nelle anfore ricolme di fichi secchi, olive o erbaggi sotto aceto.


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.