Un'Italia a tavola

Bruschetta all'olio di oliva dei Colli Amerini ,,la proposta club auto e moto "Il Magnete" per Un'Itàlia

La bruschetta..il piatto povero contadino per eccellenza, servito oggi perlopiù come veloce antipasto...una fetta di pane rustico "bruscato" nel forno o sulla piastra, e condito con olio di buona qualità.

Polpette alla poverella con Farinella ..la proposta dell'Ass.Trullando di Putignano (BA) per "Un'Itàlia"

La Farinella è un alimento povero della civiltà contadina della Murgia a sud-est di Bari, composto da una mistura di orzo e ceci prima tostati e poi macinati. Viene utilizzato come addensante con sughi e brodi di verdure per così ottenere una crema gustosissima.

Pubblicazioni News

31

I pincicarelli rappresentano il bocciolo del fiore  di cardo. poco conosciuti, sono particolarmente teneri e gustosi. Il loro sapore è simile a quello dei carciofi

 

Raccogliere i pincicarelli prima della fioritura blu, centrifugarli in un cesto per togliere tutte le spine, quindi pulirli come se fossero carciofi. Tagliarli a piccoli dadini saltarli in padella con aglio e prezzemolo sale e pepe, far rosolare
spruzzare con vino bianco terminare la cottura coperti. Sbattere le uova e quando i pincicarelli sono cotti versarele nella padella  la  frittata è pronta. ( Volendo si può fare anche al forno).

 

www.agriturismolevergare.com

Pubblicato in: Un'Itàlia
2310

Sapori dimenticati

Un frutto dimenticato: la giuggiola

 

Molti cibi,  nel tempo, sono stati abbandonati, venivano usati comunemente ogni giorno sulle tavole di contadini.

 

Il corbezzolo

Fiorisce in ottobre-novembre ed i frutti maturano nell'anno successivo alla fine dell'estate ed in autunno di modo che la pianta ospita contemporaneamente fiori, frutti immaturi e frutti maturi, il che la rende particolarmente ornamentale.


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.