Un'Italia a tavola

Tagliatelle all'Oscarino : la proposta di Giorgio-Bar Centrale Lovere (BG) per "Un'Itàlia"

Un piatto locale..  gastronomia che è dentro il nostro dna e che affonda le radici nella storia della nostra terra. Non a caso  il contorno delle tagliatelle all'Oscarino è a base di pesce del nostro lago

Tagliata all'Aretina.. la proposta dell'Osteria La Corte dell'oca di Subbiano-Arezzo- per Un'Itàlia

Le carni in Toscana  sono eccellenti: nell'allevamento dei bovini la razza principale presente  è la chianina,la cui carne  si caratterizza per sapore e aroma tutti particolari, da cui si ottengono la bistecca alla fiorentina, il peposo.. e la tagliata

Pubblicazioni News

31

Quest'ortaggio viene preparato in svariati modi nella cucina Marchigiana, e una volta lessato, è pronto per essere impiegato in diverse ricette: tutte tradizionalmente semplici

 

Prendere un gobbo lavatelo bene tagliatelo a listarelle,lessatelo in acqua salata,scolatelo al dente, passatelo
sotto  l'acqua fredda, preparare un trito con lardo , cipolla, rosmarino e maggiorana versate il battuto in una pentola metteteci i costicci di maiale far rosolare aggiungere i gobbi e far insaporire, spruzzare con vino bianco lasciare evaporare quindi aggiungere il concentrato di pomodoro allungato con acqua, sale,pepe,ed ancora un battuto di aglio e lardo macinato. Cuocere a fuoco basso, spolverizzare a cottura ultimata con parmigiano.( volendo si posso aggiungere ai costicci delle salsicce intere di maiale).

 

www.agriturismolevergare.com

Pubblicato in: Un'Itàlia
1815

Sapori dimenticati

Il frutto dimenticato... L'Azzeruolo

Le azzeruole (molto gustose, che ricordano il sapore delle nespole) consumate fresche sono dissetanti, rinfrescanti, diuretiche e ipotensive

L'olivello spinoso

L’olivello spinoso è una pianta dalle proprietà straordinarie, conosciuto ed apprezzato sin dall’antichità.


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.