Un'Italia a tavola

Trota Fario alla griglia ..la proposta del Parco Laghi dei Reali-Tivoli- per UnìItàlia

Ci troviamo a Tivoli in provincia di Roma.La  citta come tutta la vallata ha sempre subito un'enerme importanza dal fiume Aniene.Assieme all'Aniene viaggia la Trota Fario prodotto tipico e molto apprezzato fin dall'antichità ( Nerone aveva due laghetti artificiali per allevarla vicino Subiaco, ed ancora oggi all'interno di Villa d'Este si possono ammirare le peschiere dove il Cardinale le allevava

ALISANZAS A SA 'OSINKA (reginette tradizionali di Bosa) proposta da Franco per "Un'itàlia"

Bosa, splendida località dell’oristanese propone, oltre al famoso Malvasia di Bosa DOC, piatti legati alla tradizione e ai prodotti locali. "sas alisanzas" una tipica pasta tirata a mano formata da strisce dentellate e regolari condita con un ragù di carne che qui chiamano "ghisadu"

Pubblicazioni News

05

Il barbozzo è il nome umbro del guanciale di maiale, ottenuto dalla conservazione sotto sale e pepe delle guance del suino.Viene particolarmente utilizzato in cucina per la preparazione di sughi

 

 

ingredienti per 4 persone:
3 hg farina di grano duro
acqua (quanto basta per avere un impasto consistente e manipolabile) dalla massa della pasta prelevare delle porzioni e ridurle a mò di spaghetto grossolano con le mani poi tagliare in pezzetti lunghi 3-4 cm con uno spiedino di metallo arrotolare il pezzetto al fine di formare un fusillo lasciare asciugare la pasta su un piano coperti con un canovaccio in cotone  portare l'acqua ad ebollizione salarla gettare la pasta scolarla bella al dente ed unirla al condimento precedentamente preparato
condimento per 4 persone:
in una padella soffriggere olio extra vergine di oliva aggiungere la barbazza circa 2 hg (guanciale di maiale molto stagionato)far rosolare aggiungere a fuoco spento la maggiorana tritata finemente o frullata insieme a mezzo  spicchio di aglio ed un cucchiaio di olio extra vergine di oliva unire il tutto ed aggiungere alla pasta al dente  terminare con una generosa dose di parmigiano reggiano grattugiato!

 

www.fontanadellepere.it

Pubblicato in: Un'Itàlia
1892

Sapori dimenticati

Il corbezzolo

Fiorisce in ottobre-novembre ed i frutti maturano nell'anno successivo alla fine dell'estate ed in autunno di modo che la pianta ospita contemporaneamente fiori, frutti immaturi e frutti maturi, il che la rende particolarmente ornamentale.

La Scorzonera

La scorzonera si sposa bene con il formaggio fuso:avvolgendosi nel formaggio, sprigiona il suo sapore dolce e contribuisce a creare un buon piatto, ricco di fibre e di calcio, apprezzato da tutta la famiglia. 


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.