Un'Italia a tavola

Riso con salsa di cipolla : la proposta di ProLoco Castelleone di Suasa (AN) per "Un'Itàlia"

La cipolla è un prodotto tipico di Castelleone di Suasa e si coltiva da molte generazioni, anche se oggi gli ortolani sono rimasti in pochi. La cipolla coltivata fino a qualche anno fa era un prodotto tipico ed unico: si trattava della vera cipolla di Suasa, una cipolla dalle tunche rosacee e di sapore dolce.

Purpette 'e pastenaca ( polpette di carote)

Purpette 'e pastenaca ( polpette di carote)proposto da Ricettelle

E' il piatto tipico di San Valentino Torio( SA), tradizionalmente realizzato per la festa del Santo patrono... leggi

Pubblicazioni News

06

 

il maraciulo è una verdura spontanea stagionale appartenente alla famiglia dei broccoli, di sapore amarognolo, cresce in primavera e nell’autunno lungo il percorso del Tratturo- aprile/maggio e settembre/ ottobre, che coincide con le due fasi della transumanza delle greggi;

 

Ingredienti (per 4 persone) 200 gr. di farina di grano duro, 50 gr. di pancetta di maiale stagionata, 1 spicchio d’aglio, cipolla , 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, 300 gr. di broccoletti selvatici ('maraciuoli', sale q. b.

 Impastare la farina  fino a formare una sfoglia, da tagliare come tagliatelle ('strenghe'). Tritare la pancetta, a parte lessare le verdure in acqua salata e aggiungere la pasta. In una padella far soffriggere l’olio con pancetta, aglio e cipolla. Colare la pasta con i broccoletti e saltare il tutto in padella, servendo con pecorino locale.
Olio consigliato Irpinia Colline dell'Ufita Vino consigliato Irpinia Aglianico DOC

 

www.agrisantelia.it

Pubblicato in: Un'Itàlia
2328

Sapori dimenticati

Il cardo

Il Cardo è una pianta originario del Mediterraneo. Era coltivato già al tempo dei Romani; Plinio, nella sua “Storia Naturale”, lo annovera fra gli ortaggi pregiati.

Il crescione

La sua coltura risale al XVIII secolo e non ha subito grandi evoluzioni. Tutti i lavori di raccolta e di manutenzione si effettuano ancora interamente a mano. Cresce nell'acqua e quando è coltivato su scala commerciale, il luogo di coltura deve essere alimentato esclusivamente con acqua di sorgente.


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.