Un'Italia a tavola

Stocco di Mammola ,,la proposta della ProLoco di Mammola (RC) per Un'Itàlia

Lo Stocco alla mammolese è il piatto tipico di Mammola e tra i più noti della Calabria, preparato in maniera antica nella “ tiana” recipiente di terracotta, con l’utilizzo di ingredienti naturali: stocco, patate, pomodori, cipolla, olive, peperoni essiccati ed abbondante olio extravergine d’oliva,

I Vincisgrassi ..la proposta del Rist.Trattoria da Ezio-Macerata- per Un'Itàlia

Secondo alcuni questo piatto tipico del Maceratese , ma conosciuto nella tradizione in tutta la regione fin dall'Ottocento, vede la sua origine dall'inventiva del cuoco personale di un generale austriaco di stanza ad Ancona durante le guerre napoleoniche. Ma la ricetta era già documentata nel manuale gastronomico "Il Cuoco Maceratese" di A.Nebbia nel 1784

Pubblicazioni News

06

La fagiolina (Vigna unguiculata L. Walp.) è uno straordinario legume del Trasimeno, lasciato in eredità dagli Etruschi e rimasto immutato nel tempo. Dichiarato presidio SLOW FOOD  ha caratteristiche di gusto particolari ed una cuticola tenera che non rende necessaria l’immersione in acqua prima della cottura.

 

 

Dosi per 6 persone: 500 gr di fagiolina, 1 carota, 1 cuore di sedano, 1 rametto di rosmarino, 2 foglie d’alloro, 2 foglie di salvia, ½ cipolla, 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva Umbria DOP “Colli del Trasimeno”, sale, pepe.

Soffriggere in padella un trito fino di carota, cipolla e sedano con rosmarino, alloro e salvia legati tra di loro con spago da cucina. Far cuocere la fagiolina per 30 minuti, a fuoco lento, avendo cura di mantenerla comunque ben umida. Aggiungere infine il soffritto continuando a cuocere per altri 10 minuti. Servire tiepida, d’estate, eliminando l’acqua in eccesso,  accompagnandola con un piatto di pesce di lago (ad esempio una “regina” in porchetta o filetti di persico al vapore con salsa di vino bianco, senape e limone), oppure ben calda, con il suo brodo, su pane bruscato.

 

www.stradadelvinotrasimeno.it

Pubblicato in: Un'Itàlia
3419

Sapori dimenticati

Il Figomoro di Caneva (Pn)

Il suo pregio è storicamente riconosciuto, tanto d’aver costituito un’importante disponibilità alimentare per le sue doti energetiche e medicali, soprattutto in tempi di carestie

Il farro

Il farro è famoso per essere stato la base dell'alimentazione delle legioni romane che partirono alla conquista del mondo, Veniva usato principalmente per preparare pane, focacce (libum) e  polente


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.