Un'Italia a tavola

Pettole e picherchie (ceci) la proposta della ProLoco Casapesenna (CE) per Un'Itàlia

Per la maggior parte dei primi piatti è di fondamentale importanza la scelta del tipo di pasta, poiché la sua qualità e la sua forma sono in grado di far risaltare condimenti e sapori. le pettole,sono una pasta simile ai maltagliati, ma più grande e più spessa e assorbono  molto bene  il condimento

Un'Itàlia: i 150 piatti che più rappresentano la cultura gastronomica italiana

Mezze maniche con broccoletti.. proposto dallo Chef Salvatore Alessi
Una sintesi molto rappresentativa di quanto il territorio nisseno possa offrire.

Pubblicazioni News

09

La varietà dei primi piatti nella cucina napoletana è molto vasta, va da piatti molto semplici,  a preparazioni elaborate, tra le quali i ragù che richiedono ore e ore di preparazione.La genovese, che non ha niente a che fare con Genova,  è preparata con un sugo di carne a base di cipolla rosolata ed altri aromi.questa ricetta è una variante.

 

Per un kg di carne solo 2-3 cipolle, carote e sedano, vino bianco e brodo di carne qb.
Si deve fare la carne a pezzi (e non intera) e si deve cuocere inderogabilmente a pressione per 40-50 minuti.
La carne in tal modo si disfa e insieme alla crema che si ottiene (senza passaverdura) ci si condisce la pasta, preferibilmente corta, con tanto parmigiano. Una favola....
Vino consigliato: Merlot Doc Colli del Trasimeno

 

www.casaleilpicchio.it

Pubblicato in: Un'Itàlia
1846

Sapori dimenticati

Un ortaggio da scoprire: il topinambur

Non v'è dubbio che si tratti sempre di un cibo salutare e nutriente. Durante il periodo di razionamento delle patate i topinambur sono comparsi nei negozi a prezzi inusitati e si sono fatti onore anche sulle mense signorili.

La Nocciola

Il nocciolo, ampiamente diffuso in tutte le regioni temperate dell'emisfero boreale, è stato uno dei primi fruttiferi utilizzati e coltivati dall'uomo, rappresentando già per le prime popolazioni nomadi un'importante fonte di energia.


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.