Un'Italia a tavola

Gnochi con la fioreta .. la proposta della Comunità Montana Agno-Chiampo (Vi) per Un'Itàlia

Agli inizi del secolo i pastori utilizzavano la fioretta per preparare gli gnocchi, un piatto tradizionalmente povero ma energetico.

Lu ciammellottu .. la proposta dell'Agrit. Coroncina di Belforte del Chienti-(MC) per Un'Itàlia

Non era raro che sulle tavole marchigiane, apparecchiate per la colazione, comparissero ciambelle e ciambelloni per rallegrare l'inizio della giornata a grandi e piccini...

Pubblicazioni News

09

Il dolce ha origini molto antiche, probabilmente risalenti agli antichi umbri,è conosciuto con questo nome nelle zone di Foligno, Assisi e Spello;La rocciata somiglia allo strudel trentino e si pensa che tale usanza possa derivare dai popoli nordici venuti nella zona dell’Italia centrale dopo la caduta dell’Impero romano.è un dolce da forno riconosciuto come Prodotto agroalimentare tradizionale per le regioni Umbria e Marche

 

INGREDIENTI:

• 250 gr. di farina
• 50 gr. di zucchero
• ½ bicchiere di olio
• un pizzico di sale
• acqua tiepida
• ½ kg. di mele tagliate a fettine
• 100 gr. di uvetta sultanina
• 50 gr. di pinoli e gherigli di noci
• pane grattugiato q.b.

PROCEDIMENTO:
far cuocere la farina con acqua bollente e ½ bicchiere d’olio fino ad ottenere un impasto piuttosto consistente, amalgamare i vari ingredienti, ungere uno stampo da forno, sistemarvi il composto e cuocere in forno a 180 gr. per circa 30 minuti.

Pubblicato in: Un'Itàlia
1750

Sapori dimenticati

Il corbezzolo

Fiorisce in ottobre-novembre ed i frutti maturano nell'anno successivo alla fine dell'estate ed in autunno di modo che la pianta ospita contemporaneamente fiori, frutti immaturi e frutti maturi, il che la rende particolarmente ornamentale.

La mora di gelso

Tutti hanno assaggiato, almeno una volta nella loro vita, le more di rovo. Quanti conoscono invece quelle di gelso? Pochi...


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.