Un'Italia a tavola

"Fritüra" alla Sunese ..la proposta della Pro Mottoscarone-Suna (NO) per Un'Itàlia

La “fritüra”, il piatto sunese per antonomasia, richiama alla civiltà contadina del passato dove il maiale, e la sua uccisione alla fine  dell'autunno, era uno dei momenti più importanti e attesi dell'anno

Spaghetti al nero di seppia.la proposta di Scelte di Gusto per "UnItalia"

un  piatto della buona tradizione meridionale proposto dello Chef Max Mangano.uno dei piatti più importanti  e discussi della cucina Siciliana. il suo aspetto spesso poco elegante è contrapposto al suo nobile e raffinato gusto che lo rende unico.

Pubblicazioni News

09

L'Aceto BalsamicoTradizionale è un ingrediente prezioso in cucina: utilizzato oltre che per condire insalate o verdure cotte  si sposa perfettamente con le carni. Sui cibi a lunga cottura va aggiunto poco prima di toglierli dal fuoco per insaporire la vivanda senza rinunciare al suo straordinario aroma.

 

Ingredienti per 4 persone :
1 coniglio intero
2 peperoni (1 giallo e 1 rosso) tagliati a pezzi grossi
1 cipolla tagliata a pezzi grossi
4-5 foglie di salvia
1 rametto di rosmarino
2 manciate di Cipolline piccole
Olio oliva
Aceto balsamico di Modena ( non invecchiato ) 250 ml
Aceto balsamico tradizionale  (invecchiato almeno 15 anni)
Brodo Sale e pepe
Procedimento
Tagliare il coniglio a pezzi , metterlo in teglia  da forno ,  aggiungere i peperoni,la cipolla, le cipolline , la salvia  e il rosmarino ,condire il tutto con sale pepe e olio di oliva ,mescolare e mettere in forno a 200°c .Ogni tanto girare il coniglio che deve rosolarsi su tutti i lati .Una volta rosolato aggiungere l’aceto balsamico e il brodo , il coniglio deve risultare coperto dal liquido ,e proseguire con la cottura abbassando la temperatura del forno a 180°c .Ogni tanto mescolare , e dopo circa 30/40 min il coniglio sarà cotto . Una volta cotto , togliere  il coniglio e le verdure dal fondo di cottura , il fondo , dovrà essere addensato sul fuoco vivo con un po’ di farina , o eventualmente fecola in caso di intolleranza al glutine. Sistemare, su un piatto da portata, il coniglio le verdure e un po’ del fondo di cottura , e cospargere il tutto con un filo di aceto balsamico tradizionale invecchiato e servire caldo .


Chef Lorenzo Migliorini

www.tavernadeiservi.it

Pubblicato in: Un'Itàlia
1823

Sapori dimenticati

Il frutto dimenticato: La Carruba

Simile al bacello del fagiolo, ma dalle dimensioni maggiori e dal colore brunastro, la carruba è un frutto che dopo aver dato per secoli il suo apporto alimentare a uomini e animali è finito nel dimenticatoio dei ricordi, sacrificato sull’altare del “benessere”.

L'uva spina

La coltivazione dell'Uva spina risale al 1700; dall'Inghilterra le cultivar selezionate ben presto si diffusero in altri paesi Europei, specialmente in Germania. I frutti possono essere destinati al mercato fresco, anche se in genere sono utilizzati dall'industria alimentare per l'inscatolamento ed il confezionamento di gelatine e macedonie.


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.