Un'Italia a tavola

Trota Fario alla griglia ..la proposta del Parco Laghi dei Reali-Tivoli- per UnìItàlia

Ci troviamo a Tivoli in provincia di Roma.La  citta come tutta la vallata ha sempre subito un'enerme importanza dal fiume Aniene.Assieme all'Aniene viaggia la Trota Fario prodotto tipico e molto apprezzato fin dall'antichità ( Nerone aveva due laghetti artificiali per allevarla vicino Subiaco, ed ancora oggi all'interno di Villa d'Este si possono ammirare le peschiere dove il Cardinale le allevava

Maccarruni a ferretti ..proposto da Lucia per "Un'Itàlia"

La cucina del territorio e la sua storia non si scrive.. si racconta

Pubblicazioni News

21

La 'Nduja è un tipico salame calabrese morbido e particolarmente piccante. Storicamente la 'nduia è un piatto povero, nato per utilizzare gli scarti delle carni del maiale.Si consuma spalmandola su fette di pane abbrustolito, meglio se calde, o come soffritto per la base di un ragù

 

 

 Soffriggere con olio e un po di cipolla ,i pomodori secchi e la nduja,nel frattempo cuocere i paccheri e scolarli nel condimento ,tirare fino al completo assorbimento del sugo e spolverare di ricotta pecorina,il piatto e' pronto .buon appetito

 

www.ortodellasignora.it

Pubblicato in: Un'Itàlia
2285

Sapori dimenticati

Il cardo

Il Cardo è una pianta originario del Mediterraneo. Era coltivato già al tempo dei Romani; Plinio, nella sua “Storia Naturale”, lo annovera fra gli ortaggi pregiati.

La Mela Cotogna..simbolo d’amore e di fecondità.

Introdotta in tempi antichissimi era già conosciuta presso i greci e i romani che la consumavano cruda con il miele o per produrre una specie di sidro, simbolo d’amore e di fecondità.


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.