Un'Italia a tavola

Tisichelle..la proposta del Club "Il Magnete"-Amelia (TR) per Un'Itàlia

Si tratta di un "dolce dei poveri" preparato per accompagnare, a fine pasto, un buon bicchiere di vino (si inzuppavano nel vino per ammorbidirle) o da gustare, come spuntino, in occasione di merende in cantina, insieme a salumi e pesci marinati.

Tapulone alla bochese .. la proposta della Pro Loco Boca (No) per "Un'Itàlia"

"Per comprendere ed apprezzare il vino, è consigliabile studiare l’ambiente che lo produce”. Questo detto antico si rivela particolarmente saggio a proposito del vino di Boca che, oltre ad essere un'ottimo vino da pasto, è un'ingrediente essenziale in molti piatti tradizionali locali.

Pubblicazioni News

26

 Festa dell’Olio Novello di Vetralla

Torna l’appuntamento con “Sì…V’OLIO”, la manifestazione interamente dedicata al prodotto d’eccellenza del territorio vetrallese, l’olio d’oliva, frutto della fatica e della passione dei olivicoltori locali

La manifestazione, organizzata dall’Amministrazione Comunale e sostenuta dal Consiglio Regionale del Lazio, dalla Provincia di Viterbo, dal CAT Confesercenti Viterbo, dalla Camera di Commercio di Viterbo e dalla locale Pro Loco, è giunta alla XVI^ edizione.

Dal 27 al 29 ottobre si vivrà un weekend di sapori ed emozioni fra stand espositivi, degustazione prodotti tipici, visite guidate al centro storico di Vetralla e  presso i frantoi locali. La Festa dell’Olio Novello  quest’anno si arricchisce di ulteriori novità: VISITUSCIA iniziativa promocommerciale con educational dedicato agli operatori professionali italiani e esteri.

Il ricco programma 

692

Sapori dimenticati

Le Mele di un tempo: Campanina e Calvilla

Le vecchie varietà di mele coltivate in Italia nei secoli XVI E XVII sono andate parzialmente perdute. In breve tempo, tra la fine del secolo scorso e l' inizio di questo secolo, sono state a poco a poco sostituite con nuove cultivar rispondenti alle mutate esigenze commerciali degli operatori frutticoli.

Aglio orsino

Per le persone i cui spiriti vitali si risvegliano solo lentamente dopo il lungo  periodo invernale e per chi sente ancora nelle membra e nell’umore la fredda  stagione è caldamente consigliato l’aglio orsino, simbolo della forza


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.