Un'Italia a tavola

Pasta all'ossolana proposta dalla Comunità Montana val d'Ossola per "Un'Itàlia"

In Ossola oggi si mangia bene e gli ingredienti locali a disposizione permettono la più ampia varietà di piatti Gli strumenti  per la cottura, un tempo erano normalmente in metallo (bronzo, rame, ferro) o in terracotta. A volte si utilizzavano anche le caratteristiche pentole in sasso scavate da quella che viene localmente chiamata "laugera"

Filetto di coniglio farcito con sapori nostrani e guarnito con i colori della primavera .. la proposta di Germano Pontoni Maestro di Cucina (UD) per Un'Itàlia

In tempi non troppo remoti era  la carne prediletta per tutte le età per i suoi contenuti, adatta a stomaci deboli, all’alimentazione dei bambini e delle persone in età e consumato in più momenti delle stagioni. Giovane nella tarda primavera, adulto e bene in carne alla fine dell’inverno dopo che i maschi avevano fatto il loro,,, dovere e nutriti bene per ricostituirsi.

Pubblicazioni News


Un'Itàlia

 Progetto un'italia

10

I protagonisti della cucina materana sono sopratutto legumi e verdure, ingredienti genuini che rispecchiano una vita contadina semplice. I lampascioni sono un prodotto che in tutte le preparazioni va cucinato con molta semplicità, poiché il già forte sentore di amaro è sufficiente per dare il tipico carattere che fa di questa radice una vera leccornia


[Leggi tutto...]

Pubblicato in: Un'Itàlia
09

La cucina bergamasca è semplice e varia.  La polenta taragna con l'umido di coniglio è un piatto della domenica ed è un abbinamento che si ha sempre piacere riassaporare e riscoprire


[Leggi tutto...]

Pubblicato in: Un'Itàlia
09

La coltivazione dell’asparago bianco in Friuli Venezia Giulia viene praticata da lungo tempo.é uno dei prodotti agroalimentari tradizionali della Regione,protagonista principale di numerosi piatti tipici


[Leggi tutto...]

Pubblicato in: Un'Itàlia
Pagina 8 di 57Primo   Precedente   3  4  5  6  7  [8]  9  10  11  12  Prossimo   Ultimo   

Sapori dimenticati

Le taccole

La taccola è una varietà di pisello della quale si consuma il baccello intero, particolarmente tenero e dolcissimo. I baccelli, larghi e piatti,  contengono semi molto piccoli e possono essere di colore bianco o verde.

Il "Frico" Friulano

La prima ricetta scritta, con il nome di “Caso in patellecte” si trova nel “Libro de arte coquinaria” di Maestro Martino


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.