Un'Italia a tavola

Un'Italia:150 anni, 150 piatti, 150 territori, 150 vini…la scommesa di SapereSapori e Città del Vino

La scommessa di SapereSapori e Città del Vino è raccontare, ancora una volta, piatti d’altri tempi e vini orgogliosi che fanno parte della nostra storia e della nostra gente, piatti spesso tramandati a voce e mai scritti e vini,  che il tempo puo’ aver modificato le tecniche di lavorazione , ma che il gusto riproposto è sempre lo stesso.

Maccarruni a ferretti ..proposto da Lucia per "Un'Itàlia"

La cucina del territorio e la sua storia non si scrive.. si racconta

Pubblicazioni News


Attualità

 

09

 Spumeggianti na zdraví con la birra Ceca  Budweiser BudvarNel medioevo era una necessità bere birra poiché l'acqua di fonte, o meglio di pozzo, era spesso inquinata, la gradazione alcolica era inferiore consentendo un largo utilizzo. 

 


[Leggi tutto...]

Pubblicato in: Attualità
21
Celiaci, diabetici, intolleranti alimentari ritrovano il gusto con le nuove tecniche della cucina molecolare


[Leggi tutto...]

19

La cucina dei thai offre molto di più di quanto si trova nei ristoranti all’estero


[Leggi tutto...]

Pubblicato in: Territorio, Attualità
Pagina 1 di 39Primo   Precedente   [1]  2  3  4  5  6  7  8  9  10  Prossimo   Ultimo   

Sapori dimenticati

L'uva spina

La coltivazione dell'Uva spina risale al 1700; dall'Inghilterra le cultivar selezionate ben presto si diffusero in altri paesi Europei, specialmente in Germania. I frutti possono essere destinati al mercato fresco, anche se in genere sono utilizzati dall'industria alimentare per l'inscatolamento ed il confezionamento di gelatine e macedonie.

Il cardo

Il Cardo è una pianta originario del Mediterraneo. Era coltivato già al tempo dei Romani; Plinio, nella sua “Storia Naturale”, lo annovera fra gli ortaggi pregiati.


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.