Ricerca per territorio


Ricerca

Friuli Venezia Giulia

Un'Itàlia a Good

 

I risultati del Progetto "Un'Itàlia. 150 piatti, 150 vini" - promosso da SapereSapori in collaborazione con le Città del Vino, l'Associazione Internazionale Iter Vitis e il Concorso Enologico Internazionale La Selezione del Sindaco in occasione dell’anniversario dell’Unità d’Italia -  sono ora disponibili in forma editoriale nel volume “Un’Itàlia, 150 piatti 150 vini 150 territori”.

Un'occasione di regalare e regalarvi un percorso che vi accompagna in un tour tutto italiano, a spasso fra quei sapori “di casa” che danno… gusto alla vita... prenota qui

Elenco dei 150 piatti selezionati e abbinati ai Vini di "Selezione del Sindaco"

 
Coniglio in porchetta

Proposto da: Comune Cupramontana
www.comune.cupramontana.an.it

Piatto n. 54

VERDICCHIO DEI CASTELLI DI JESI CLASSICO SUPERIORE "SAN MICHELE DELLA GHIFFA" VERDICCHIO DEI CASTELLI DI JESI DOC 2006 AZIENDA AGRARIA LOMBARDI ANTONIETTA  CINGOLI MC medaglia argento 2009

 
Risotto del parco

Proposto da: ProLoco San Nazzaro Sesia

 BRUNO BROGLIA  GAVI O CORTESE DI GAVI DOCG 2009 BROGLIA LA MEIRANA  GAVI   AL medaglia argento 2011

 
Bustrengo

Proposto da: Pro Loco Maiolo
www.prolocomaiolo.it

Piatto n.20:ULTIMO GIORNO DI SCUOLA  ALBANA DI ROMAGNA DOCG 2007 ISTITUTO PROFESSIONALE STATALE AGRICOLTURA AMBIENTE S.C.T.P. FAENZA RA medaglia oro 2010

 
Ciambelline al vino.

Proposto da: Pro Loco Cecchina

Piatto n. 35: DE ANTIOCHIA CESANESE DEL PIGLIO DOC 2007  CANTINA SOCIALE CESANESE DEL PIGLIO SOC. COOP.   PIGLIO FR  medaglia argento 2010

 

Il ”Cesanese” e' un vitigno rosso tra i piu' importanti del Lazio che da' il nome al vino omonimo.Il ristretto territorio collinare dei comuni di Piglio e Serrone e in parte di quello di Acuto, Anagni e Paliano , tutti in provincia di Frosinone, con le uve di Cesanese di Affile e/o Cesanese comune, da' origine ad un vino rosso rubino, alcolico, con profumo caratteristico e tipico che ricorda l'ambiente di orgine: vellutato, alquanto tannico, morbido e pastoso, sopporta bene un moderato invecchiamento in botte di rovere acquisendo notevole pregio. Sia al profumo che al sapore si avverte una delicatissima e complessa nota di bosco che gli esperti individuano agevolmente come di mora e mirtillo. Il vino Cesanese puo' essere ottenuto dolce; in tal caso e' un ottimo vino da dessert, ma anche da pasto (soprattutto se accoppiato a piatti agresti) in versione tranquilla, vivace, frizzante e spumante. Il Cesanese dolce vede fortemente accentuate le sue qualita' organolettiche, purche' sia consumato entro la primavera successiva alla sua produzione.A seconda del contenuto in zuccheri residui si ottengono i tipi ”secco” , ”asciutto” , ”amabile” e ”dolce” . Gradazione minima : 12°. Uso : da pasto se secco o asciutto, da fine pasto se amabile o dolce. Si produce anche nei tipi ”spumante naturale” o ”frizzante naturale” .

 
Frittelle alla maresina

Proposto da: Comunità Montana Agno-Chiampo
www.agnochiampo.it

Piatto n. 117

PROSECCO TREVISO BRUT DOC MASOTTINA SPA IN CONEGLIANO  TV medaglia oro 2011

 
"Caponeit" Valsesiani con fonduta di Toma di Campertogno

Proposto da: Ristorante Casa Alla Piana
www.relaissanrocco.it

Piatto n. 64

RUIT-HORA Barbera d’Alba DOC 2005 Az. Agr. GHIOMO DI ANFOSSI GIUSEPPINO  GUARENE  CN medaglia argento 2009

La Barbera d’Alba DOC è un vino di prestigio, ricco di colori che si richiamano in genere al rubino purpureo, proprio quello degli abiti cardinalizi; il profumo è ampio e composito, con note fruttate che ricordano la mora, la ciliegia, la fragola e la confettura di frutti rossi e sentori speziati che richiamano la cannella, la vaniglia, il pepe verde.

 
Pappafuocchie

Proposto da: Le Cannardizie
www.lecannardizie.it

Piatto n. 31:

SIGILLUM  CESANESE DI OLEVANO ROMANO DOC 2006 AZ. AGR. MIGRANTE OLEVANO ROMANO RM medaglia oro 2010

 

Il Sigillum è il vino sul quale si concentrano le maggiori attenzioni dell'azienda.
le migliori uve dei nostri vigneti danno vita a questo vino dal sapore morbido e rotondo,dal profumo intenso e dal particolare colore rosso rubino tendente al granato.Vinificato in serbatoi d'acciaio a temperatura controllata riposa poi in piccole botti di rovere per un anno e affinato in bottiglia per almeno 24 mesi

Vino rosso che può essere prodotto nella versione secco o asciutto. Sapore morbido e leggermente amarognolo, profumo delicato e caratteristico del vitigno di base. Il colore è rosso rubino tendente al granato con l’invecchiamento.
I vitigni utilizzati sono Cesanese di Affile, Cesanese comune con la presenza di Sangiovese, Montepulciano, Barbera, Trebbiano toscano, Bombino bianco (Ottonese).
L’origine dle Cesanese di Olevano Romano si perde in epoca pre-romana e la sua diffusione nell’antichità si deve agli Etruschi.
Il Cesanese di Olevano Romano ha ottenuto il riconoscimento di Denominazione di Origine Controllata con DPR 29 maggio 1973.

 
Maccarruni a ferretti

Proposto da: Lucia Passavanti

Piatto n. 06: LAMEZIA ROSSO RISERVA DOC 2005 CANTINE LENTO S.C. LAMEZIA TERME CZ

 
ASEGNUNI CO' LA GALINA IMBRIAGA

Proposto da: Agriturismo Val Ciccona
www.agriturismovalciccona.it

Piatto n. 114

RAMBALDO VIII COLLI TREVIGIANI DOC  AZ. AGR. CONTE COLLALTO   SUSEGANA TV medaglia oro 2010

 
ROCCIATA DI ASSISI

Proposto da: Ufficio Turismo Assisi
www.conoscerelumbria.regioneumbria.eu/?terr

Piatto n.  101

  VIN SANTO PUCCIARELLA  2007 COLLI DEL TRASIMENO DOC AZIENDA AGRICOLA PUCCIARELLA SRL   MAGIONE PG medaglia argento 2011

 
Risotto al radicchio rosso di Verona I.G.P.

Proposto da: ProLoco Roveredo di Guà
www.veronaest.it

Piatto n. 119

CRODER COLLI DI CONEGLIANO 2008 DOC ASTORIA VINI REFRONTOLO TV medaglia argento 2011

 
Agnello Cacio e Ova

Proposto da: Teramo Turismo

Piatto n. 148

VILLA REGIS  TREBBIANO D'ABRUZZO DOC 2008 LA CASCINA DEL COLLE   VILLAMAGNA   CH  medaglia oro 2011

 
Gnocchi di patate al ragù d'oca della mietitura

Proposto da: Ristorante Nànà
www.ristorantenana.it

Piatto n. 103

MONTEFALCO ROSSO RISERVA DOC 2007  AZ.AGR. PERTICAIA DI GUARDIGLI GUIDO   MONTEFALCO  PG medaglia argento 2011

 
Filetto di coniglio farcito con sapori nostrani e guarnito con i colori della primavera

Proposto da: Cav.Germano Pontoni Maestro di Cucina

Piatto n. 125

RIBOLLA GIALLA COLLI ORIENTALI DEL FRIULI RIBOLLA GIALLA DOC  2010 CADIBON  CORNO DI ROSAZZO  UD medaglia oro 2011

 
Gnocchi di Malga o Gnocchi sbatui

Proposto da: Ristorante Jegher
www.jegher.it

Piatto n. 115

COLLI EUGANEI NOTTE DI GALILEO RISERVA  COLLI EUGANEI DOC 2006 CANTINA COLLI EUGANEI S.C.A.  VO PD   medaglia argento 2011

 
spaghetti aglio e acciughe

Proposto da: ProLoco Arquà Polesine

Piatto 121

"Mina” Colli di Conegliano Bianco D.O.C. 2009 ASTORIA VINI  REFRONTOLO TV medaglia oro 2010

 
Pancotto montanaro

Proposto da: Agriturismo La Torre - Taronna
www.agriturismolatorretaronna.com

Piatto n. 76 RIVO DI LIANDRO  SALICE SALENTINO ROSSO DOC 2008 COOP. PROD. AGRICOLI S.C.A.  SAN PANCRAZIO SALENTINO BR  medaglia argento 2011

 
ERBAZZONE (scarpazzòun)

Proposto da: I.A.T. Uff.Turismo Reggio Emilia
www.municipio.re.it/turismo

Piatto n. 15:  L'ACINO LAMBRUSCO GRASPAROSSA DI CASTELVETRO ROSSO DOC 2009 CORTE MANZINI DEI F.LLI MANZINI SOCIETÀ AGRICOLA CASTELVETRO DI MODENA MO medaglia oro 2010

 
Bollito con Pearà

Proposto da: Associazione Strada del Vino Soave
www.stradadelvinosoave.com

Piatto n. 112

VICARIO SOAVE CLASSICO DOC 2010 CANTINA SOCIALE DI MONTEFORTE D'ALPONE S.C.A.   MONTEFORTE D'ALPONE  VR  medaglia argento 2011

 
Cjalzòns

Proposto da: Ristorante "Al Castello"
www.ristorantealcastello.com

Piatto n. 23:

FRIULANO COLLI ORIENTALI DEL FRIULI TOCAI FRIULANO DOC 2009  FERNANDO PIGHIN & FIGLI S. AGR.P.A PAVIA DI UDINE UD medaglia argento  2010

Pagina 1 di 8Primo   Precedente   [1]  2  3  4  5  6  7  8  Prossimo   Ultimo   

 

 

In occasione dell'anniversario dell'unità d’Italia, SapereSapori in collaborazione con l’Associazione Città del Vino, si propone di raccogliere i 150 piatti tradizionali che più rappresentano le caratteristiche culturali e storiche di ogni territorio.
Partecipare è gratuito  e le ricette saranno raccolte e pubblicate attraverso le pagine del sito dedicate a questa iniziativa, al termine del censimento sarà realizzata un'apposita pubblicazione editoriale.
Copie della pubblicazione verranno messe a disposizione sia dei partecipanti al progetto sia distribuite in forma promozionale.