Ricerca per territorio


Ricerca

Friuli Venezia Giulia

Un'Itàlia a Good

 

I risultati del Progetto "Un'Itàlia. 150 piatti, 150 vini" - promosso da SapereSapori in collaborazione con le Città del Vino, l'Associazione Internazionale Iter Vitis e il Concorso Enologico Internazionale La Selezione del Sindaco in occasione dell’anniversario dell’Unità d’Italia -  sono ora disponibili in forma editoriale nel volume “Un’Itàlia, 150 piatti 150 vini 150 territori”.

Un'occasione di regalare e regalarvi un percorso che vi accompagna in un tour tutto italiano, a spasso fra quei sapori “di casa” che danno… gusto alla vita... prenota qui

Elenco dei 150 piatti selezionati e abbinati ai Vini di "Selezione del Sindaco"

 
Ferretti con barbozzo e maggiorana

Proposto da: Agrit. Fontana delle pere
www.fontanadellepere.it

Piatto n.108

GRECHETTO  COLLI PERUGINI   DOC 2010 AGRICOLA GORETTI PRODUZIONE VINI S.R.L. PERUGIA  medaglia argento  2011

 
Doba Cuneese

Proposto da: Le Fanfaron Bistrot
www.fanfaron.it

Piatto n. 65

RUIT-HORA Barbera d’Alba DOC 2005 Az. Agr. GHIOMO DI ANFOSSI GIUSEPPINO  GUARENE  CN medaglia argento 2009

 
Tisichelle

Proposto da: club auto e moto "Il Magnete"
www.comune.amelia.tr.it

Piatto n. 97

VIN SANTO PUCCIARELLA  2007 COLLI DEL TRASIMENO DOC AZIENDA AGRICOLA PUCCIARELLA SRL   MAGIONE PG medaglia argento 2011

 
Stocco di Mammola

Proposto da: comunità montana limina
www.comunitamontanalimina.it

Piatto n.02: CIRO' BIANCO DOC

 
Carciofi alla giudia

Proposto da: Ass.Tor Tre Ponti
www.tortreponti.com/

Piatto n. 33: MARINO SUPERIORE  DOC 2008 Az. Agr. BIOLOGICA RISERVA DELLA CASCINA  ROMA   medaglia argento 2009

 

Durante il periodo romano, il Marino era noto come Albanum, e già da allora apprezzato e degustato nelle ville dei patrizi romani sui Colli Albani.

Nel 1536 il Sacro Romano Imperatore Carlo V, durante un banchetto allestito in occasione della sua visita a Roma, bevve del vino di Marino dando un giudizio positivo.

La vitivinicoltura ha sempre rappresentato la principale attività economica di Marino e dei marinesi: spesso veniva invocata l'intercessione della Madonna del Rosario detta "del Popolo", Immagine miracolosa custodita in una cappella laterale della Basilica di San Barnaba o dello stesso San Barnaba sulla vendemmia.

Nel 1898 le cronache dei giornali dell'epoca registrano tumulti a Marino, in seguito ad una devastante grandinata: il Governo dovette inviare nella cittadina il sottoprefetto con un reparto di Carabinieri a cavallo per riportare l'ordine.

Dal 1904 vennero concepite le Feste Castromenie, per sponsorizzare il vino marinese nell'ambito dell'Ottobrata romana. Nel 1924, per iniziativa del poeta romanesco di origini marinesi Leone Ciprelli, venne festeggiata la prima Sagra dell'Uva nel giorno delle festa della Madonna del Rosario, la prima domenica d'ottobre: in fondo il vino, Marino e la Vergine del Rosario erano da secoli collegati fra loro. Il sacro ed il profano si unirono così in una festa che ancora oggi attira migliaia di persone, ed è caratterizzata dal famoso "miracolo delle fontane che danno vino".

 
Pici all'aglione

Proposto da: albergo roberta
www.albergoroberta.it

Piatto n. 95

VIGNE ALTE DI MONTALBIOLO  CARMIGNANO DOCG 2006 FATTORIA AMBRA  CARMIGNANO PO medaglia oro 2010

 
Strascinate alle cime di rape,mollica di pane e acciughe

Proposto da: Osteria Piazzetta Cattedrale

Piatto n. 74

ROSATO BRINDISI  DOC 2007 RISVEGLIO AGRICOLO SOCIETÀ COOP. PER AZIONI   BRINDISI  medaglia argento 2009

 
pasta e fagioli con le cozze

Proposto da: villa rosalia eventi

Piatto n. 134

SANTÀRI FIANO DI AVELLINO DOCG 2008 FILADORO GIUSEPPA  LAPIO AV medaglia argento 2011

 
LA TRIA CU LI MUGNULI

Proposto da: Il Bacaro
www.bacarocafe.it

Piatto n.73:

ROYCELLO  SALENTO  DOC 2009 TORMARESCA S.R.L. IN SAN PIETRO VERNOTICO  BR medaglia oro 2010

 
Risotto alla pilota

Proposto da: Corte Donda
www.cortedonda.com

piatto n. 42: OltrePo Pavese Bonarda DOC

 
ALISANZAS A SA 'OSINKA (reginette tradizionali di Bosa)

Proposto da: Al gambero rosso
web.tiscali.it/algamberorosso/

Piatto n. 83

ARRUGA  CARIGNANO DEL SULCIS DOC 2006 SARDUS PATER   SANT'ANTIOCO  CA medaglia argento 2009

 
Gnochi con la fioreta

Proposto da: Comunità Montana Agno-Chiampo
www.agnochiampo.it

Piatto n. 118

Pinot Bianco Colli Berici DOC 2010 Collis Wine group in MONTEFORTE D'ALPONE VR medaglia argento 2011

 
MǛTA

Proposto da: Pro Mottoscarone
www.festauvafragola.it

Piatto n. 71

MOSCATO D'ASTI SPATUSS MOSCATO D'ASTI DOCG 2010 TERRENOSTRE SCA IN COSSANO BELBO CN medaglia oro 2011

 

Le migliori uve  di moscato d'Asti docg, coltivate per lunga tradizione sulle  colline delle Langhe, vengono attentamente  selezionate  e  vinificate, con  cura particolare,    per   ottenere     grandi   vini aromatici,  unici e irripetibili nel loro genere. Prodotto da uve Moscato Bianco D.O.C.G. al 100%
Colore: giallo paglierino più o meno intenso,   aroma  caratteristico  e  fragrante della uva moscato, delicatamente dolce

 
Croste di polenta al forno

Proposto da: Agriturismo Bon Tajer
www.bontajer.it/

Piatto n. 113

CRODA RONCA COLLI DI CONEGLIANO  DOC 2003 BEPIN DE ETO SOC. AGR. DI CESCHIN ETTORE S.S.   SAN PIETRO DI FELETTO  TV medaglia oro 2011

 
Fettuccine tirate a mano con "li violatri"

Proposto da: Rist.Rifugio Perugia
www.rifugioperugia.it

 Piatto n. 104

BIZANTE  UMBRIA   IGT BROGAL VINI S.R.L.   BASTIA PG  medaglia argento 2009

 
"Caponeit" Valsesiani con fonduta di Toma di Campertogno

Proposto da: Ristorante Casa Alla Piana
www.relaissanrocco.it

Piatto n. 64

RUIT-HORA Barbera d’Alba DOC 2005 Az. Agr. GHIOMO DI ANFOSSI GIUSEPPINO  GUARENE  CN medaglia argento 2009

La Barbera d’Alba DOC è un vino di prestigio, ricco di colori che si richiamano in genere al rubino purpureo, proprio quello degli abiti cardinalizi; il profumo è ampio e composito, con note fruttate che ricordano la mora, la ciliegia, la fragola e la confettura di frutti rossi e sentori speziati che richiamano la cannella, la vaniglia, il pepe verde.

 
Agnello Cacio e Ova

Proposto da: Teramo Turismo

Piatto n. 148

VILLA REGIS  TREBBIANO D'ABRUZZO DOC 2008 LA CASCINA DEL COLLE   VILLAMAGNA   CH  medaglia oro 2011

 
CREMA DI CECI CON PASTA DI CASTAGNE

Proposto da: ProLoco Montemurlo
www.prolocomontemurlo.prato.it

Piatto n. 93

CHIANTI CLASSICO AGOSTINO PETRI RISERVA  DOCG 2008 TENUTA VICCHIOMAGGIO S.R.L.  GREVE IN CHIANTI  FI medaglia oro 2011

 
orecchiette con le cime di rape

Proposto da: Masseria del Criocifisso
WWW.masseriadelcrocifisso@libero.it

Piatto n.137

ROSATO BRINDISI  DOC 2007 RISVEGLIO AGRICOLO SOCIETÀ COOP. PER AZIONI   BRINDISI  medaglia argento 2009

 
Past' e 'llesse (Pasta con le castagne lesse)

Proposto da: Assoc.“Sant’Antuono & le Battuglie di Pastellessa”
www.santantuono.it

Piatto n.12: CANTONE   SANNIO   IGT 2008 CANTINA SOCIALE LA GUARDIENSE COOP. AGR. IN GUARDIA SANFRAMONDI  BN medaglia oro 2011

Pagina 2 di 8Primo   Precedente   1  [2]  3  4  5  6  7  8  Prossimo   Ultimo   

 

 

In occasione dell'anniversario dell'unità d’Italia, SapereSapori in collaborazione con l’Associazione Città del Vino, si propone di raccogliere i 150 piatti tradizionali che più rappresentano le caratteristiche culturali e storiche di ogni territorio.
Partecipare è gratuito  e le ricette saranno raccolte e pubblicate attraverso le pagine del sito dedicate a questa iniziativa, al termine del censimento sarà realizzata un'apposita pubblicazione editoriale.
Copie della pubblicazione verranno messe a disposizione sia dei partecipanti al progetto sia distribuite in forma promozionale.