Ricerca per territorio


Ricerca

Friuli Venezia Giulia

Un'Itàlia a Good

 

I risultati del Progetto "Un'Itàlia. 150 piatti, 150 vini" - promosso da SapereSapori in collaborazione con le Città del Vino, l'Associazione Internazionale Iter Vitis e il Concorso Enologico Internazionale La Selezione del Sindaco in occasione dell’anniversario dell’Unità d’Italia -  sono ora disponibili in forma editoriale nel volume “Un’Itàlia, 150 piatti 150 vini 150 territori”.

Un'occasione di regalare e regalarvi un percorso che vi accompagna in un tour tutto italiano, a spasso fra quei sapori “di casa” che danno… gusto alla vita... prenota qui

Elenco dei 150 piatti selezionati e abbinati ai Vini di "Selezione del Sindaco"

 
Soufflè ai Lampascioni su crema di ricotta caprina e caciocavallo podolico croccante

Proposto da: Don Matteo Ristorante
www.donmatteoristorante.com/

Piatto n.129

GESUALDO DA VENOSA AGLIANICO DEL VULTURE DOC 2007 CANTINA DI VENOSA S.C.A.R.L.  VENOSA  PZ medaglia oro 2011

 
Cacciucco Livornese

Proposto da: Ristorante Aragosta Livorno
www.aragostasrl.com

Piatto n. 90

LILLATRAIA MONTEREGIO DI MASSA MARITTIMA  DOC 2009 AZIENDA AGRICOLA CARRARECCIA  GR medaglia oro 2010

 
Maccaroni a iffa

Proposto da: Sapori del Soratte
www.saporidelsoratte.blogspot.com/

Piatto n.36 

NERO BUONO Lazio IGT 2008 CINCINNATO COOPERATIVA AGRICOLA ARL  CORI  LT medaglia oro 2011

 

Nero Buono di Cori, antico vitigno autoctono coltivato sulle terre laviche delle colline coresi. Basse rese per ettaro, selezione delle uve e lungo affinamento in botti di rovere lo rendono originale ed esclusivo.
Colore: Rosso rubino intenso
Profumo:Armonico persistente
Sapore:Asciutto corposo con sentori di sottobosco
Consumo: Dopo un invecchiamento di due anni

Non possiede altri sinonimi questo antichissimo vitigno autoctono, delle cui origini non si hanno notizie precise e che ancora oggi viene coltivato quasi esclusivamente nel cuore dei Monti Lepini. Una leggenda vuole che fu il patrizio romano Cincinnato a portare il Nero Buono nella città di Cora, insieme all’Arciprete, biotipo dell’odierno Bellone. Considerato per anni ottimo vino da taglio, è stato recentemente recuperato e rilanciato grazie ad un lavoro di ricerca e sperimentazione che ne ha documentato le peculiari caratteristiche qualitative che lo rendono adatto anche ad una lavorazione in purezza.

 
TORTA DI MELE NESTE

Proposto da: Agriturismo il Praticino
www.praticino.it

Piatto n. 87

PREDICATORE  MAREMMA TOSCANA  IGT 2009  LA CURA MASSA MARITTIMA  GR medaglia argento2011

 
pasta e fagioli con le cozze

Proposto da: villa rosalia eventi

Piatto n. 134

SANTÀRI FIANO DI AVELLINO DOCG 2008 FILADORO GIUSEPPA  LAPIO AV medaglia argento 2011

 
Manzo all'olio di Rovato

Proposto da: Assoc.Strada del Franciacorta
www.stradadelfranciacorta.it

Piatto n. 49: LA SANTISSIMA BRUT FRANCIACORTA  DOCG 2006 CASTELLO DI GUSSAGO - LA SANTISSIMA S.S.  GUSSAGO BS  medaglia oro 2009

 
Mezze maniche con broccoletti

Proposto da: Alessi Hotel
www.alessipalacehotel.com

Piatto n.138

STRADE SICILIA IGT 2008 ANTICA TENUTA DEL NANFRO VITICOLTORI BIOLOGICI   CALTAGIRONE   CT medaglia argento 2009

 
Pettole e fagioli con cotiche di maialino casertano

Proposto da: Hosteria Via Trentola 1
www.osteriaviatrentola.it

Piatto n. 07.SANTÀRI FIANO DI AVELLINO DOCG 2008 FILADORO GIUSEPPA  LAPIO AV medaglia argento 2011

 
TORTINO DI PATATE E TOPINAMBOUR

Proposto da: Osteria del Borgo
www.osteriadelborgo.eu

Piatto n. 66

BRUNO BROGLIA  GAVI O CORTESE DI GAVI DOCG 2009 BROGLIA LA MEIRANA  GAVI   AL medaglia argento 2011

Questo vino rappresenta la migliore produzione della Meirana. E' ottenuto dalle uve di vecchi vigneti impiantati negli anni 1953 e 1955. La resa dei vigneti in media nelle diverse vendemmie è dai 30 ai 40 q.li per ettaro. Le uve vengono raccolte in cassette e direttamente trasferite alle presse in modo che i grappoli vi arrivino integri. Le caratteristiche delle uve, per la loro ricchezza di struttura e acidità, permettono di ottenere questo vino adatto alla conservazione, mantenendo i profumi e la freschezza negli anni. Il nome Bruno Broglia è dato a questo vino in onore del fondatore dell'azienda agricola. Il Bruno Broglia si presenta di colore giallo paglierino con riflessi verdolini, brillante: il bouquet fine molto persistente, fruttato e ricorda l'aristocratico profumo delle uve da cui proviene. Si accompagna ottimamente sia con piatti a base di pesce sia con crostacei dove fa meglio risaltare le caratteristiche dell'alta cucina prodotto con uve Cortese del Comune di Gavi 100%
colore Giallo Paglierino intenso, profumo Fine, molto persistente, fruttato, sapore Morbido, equilibrato, dolcemente mentoso

 
Tinca al forno di Clusane

Proposto da: Assoc.Strada del Franciacorta
www.stradadelfranciacorta.it

Piatto n. 48: COLOMBARA CHARDONNAY GARDA COLLI MANTOVANI DOC 2008 FATTORIA COLOMBARA-SOC. AGR. GOZZI CESARE E FRANCO MONZAMBANO  MN medaglia argento  2011

 
"Anatra Rosta"

Proposto da: Pro Loco Noale
www.proloconoale.it

iatto n. 120

AMARONE della Valpolicella Classico 2005 DOC  Società Agricola Nicolis Angelo e Figli s.s. in SAN PIETRO IN CARIANO  VR medaglia oro 2011

 
Maccarruni a ferretti

Proposto da: Lucia Passavanti

Piatto n. 06: LAMEZIA ROSSO RISERVA DOC 2005 CANTINE LENTO S.C. LAMEZIA TERME CZ

 
Zuppa di cicerchia

Proposto da: LA BONA USANZA s.c.a r.l.
www.labonausanza.it

Piatto n.52

PIANDEIFIORI BIANCHELLO DEL METAURO IGT 2007 MARIOTTI CESARE MONTEMAGGIORE AL METAURO PU medaglia argento 2009

 
Palomba alla leccarda, o Piccionaccio alla maniera di Amelia

Proposto da: club auto e moto "Il Magnete"
www.comune.amelia.tr.it

Piatto n.109

SAGRANTINO  MONTEFALCO SAGRANTINO DOCG 2006 CANTINA DI GIANO DI MORETTI OMERO  GIANO DELL'UMBRIA   PG medaglia argento 2011

 
Fileja e ciciari

Proposto da: Pernopasta
www.pernopasta.com

Piatto n.04: LAMEZIA ROSSO RISERVA DOC 2005 CANTINE LENTO S.C. LAMEZIA TERME CZ

 
"Caponeit" Valsesiani con fonduta di Toma di Campertogno

Proposto da: Ristorante Casa Alla Piana
www.relaissanrocco.it

Piatto n. 64

RUIT-HORA Barbera d’Alba DOC 2005 Az. Agr. GHIOMO DI ANFOSSI GIUSEPPINO  GUARENE  CN medaglia argento 2009

La Barbera d’Alba DOC è un vino di prestigio, ricco di colori che si richiamano in genere al rubino purpureo, proprio quello degli abiti cardinalizi; il profumo è ampio e composito, con note fruttate che ricordano la mora, la ciliegia, la fragola e la confettura di frutti rossi e sentori speziati che richiamano la cannella, la vaniglia, il pepe verde.

 
Agnolotti gobbi

Proposto da: comune di asti
www.comune.asti.it

Piatto n. 61

RUIT-HORA Barbera d’Alba DOC 2005 Az. Agr. GHIOMO DI ANFOSSI GIUSEPPINO  GUARENE  CN medaglia argento 2009

La Barbera d’Alba DOC è un vino di prestigio, ricco di colori che si richiamano in genere al rubino purpureo, proprio quello degli abiti cardinalizi; il profumo è ampio e composito, con note fruttate che ricordano la mora, la ciliegia, la fragola e la confettura di frutti rossi e sentori speziati che richiamano la cannella, la vaniglia, il pepe verde.
Il sapore, pieno e corposo, attenua la caratteristica di acidità tipica del vitigno. Si utilizzano con successo legni piccoli adatti al tipo di vino, proprio perché anch’essi smorzano l’acidità che - va precisato - resta fondamentale per l’equilibrio di gusto del prodotto e per una buona, piacevole bevibilità e digeribilità.Vino tradizionalmente "da pasto", qualche decennio fa considerato sinanche sgarbato e popolare, ultimamente ha avuto un importante miglioramento qualitativo ottenuto mediante processi di vinificazione e scelta delle uve più accurati, al punto da arrivare a competere sotto il profilo organolettico con vini assai più blasonati.

 
Bollito con Pearà

Proposto da: Associazione Strada del Vino Soave
www.stradadelvinosoave.com

Piatto n. 112

VICARIO SOAVE CLASSICO DOC 2010 CANTINA SOCIALE DI MONTEFORTE D'ALPONE S.C.A.   MONTEFORTE D'ALPONE  VR  medaglia argento 2011

 
CARABACCIA

Proposto da: RISTORANTE TRE ARCHI
www.ristorantetrearchi.com

Piatto n. 89

LILLATRAIA MONTEREGIO DI MASSA MARITTIMA  DOC 2009 AZIENDA AGRICOLA CARRARECCIA DI BENINI ROSSANA MASSA MARITTIMA  GR medaglia oro 2010

 
SUPA 'D COJ ( ZUPPA DI CAVOLI)

Proposto da: Pro Loco Fiorano

Piatto n. 67

RUIT-HORA Barbera d’Alba DOC 2005 Az. Agr. GHIOMO DI ANFOSSI GIUSEPPINO  GUARENE  CN medaglia argento 2009

 

Pagina 7 di 8Primo   Precedente   2  3  4  5  6  [7]  8  Prossimo   Ultimo   

 

 

In occasione dell'anniversario dell'unità d’Italia, SapereSapori in collaborazione con l’Associazione Città del Vino, si propone di raccogliere i 150 piatti tradizionali che più rappresentano le caratteristiche culturali e storiche di ogni territorio.
Partecipare è gratuito  e le ricette saranno raccolte e pubblicate attraverso le pagine del sito dedicate a questa iniziativa, al termine del censimento sarà realizzata un'apposita pubblicazione editoriale.
Copie della pubblicazione verranno messe a disposizione sia dei partecipanti al progetto sia distribuite in forma promozionale.