Proposto da: Consorzio ProLoco Valle di Ledro
Caponec

 
 


La cucina della Valle di Ledro non differisce molto da quella tradizionale trentina, annovera però alcuni piatti locali molto appetitosi e sostanziosi, come la polenta di patate, la peverà e i caponec

 
 

Proposto da: Proloco Termoli
A' frettate chi lecette.. (frittata con alici)

 
 

Tutto il sapore del nostro mare in un piatto...

 
150 piatti, 150 territori » Primi »  piatto tradizionale Dettagli
  
U TOCO COI FASOI (Sugo con i fagioli)
Proposto da:  

ProLoco Arcolana 


Via Valentini, 197

19021

Arcola

(SP)


0187 986559

Sito web:   www.prolocoarcolana.it
     

 

 
Descrizione:
 

Qui si parla di fagioli borlotti. Un tempo erano molto noti quelli di Mangia. E la Regione Liguria li ha messi nel suo atlante perché sono una delle cultivar più antiche.Arcola aveva tanta acqua e quindi una cultura forte del fagiolo fa parte del suo quotidiano

 
Preparazione:
 

Ingredienti per 4 persone
400 gr. di pomodori freschi ben  maturi
300 gr. di fagioli freschi sgranati (borlotti o grignolati ) sbollentati in acqua salata
150 gr. di pancetta tritata
1 bicchiere di vino bianco
uno spicchio di aglio
mezza cipolla
due o tre foglie di salvia
olio extra vergine di oliva
prezzemolo e sale q. b.
400 gr. di tagliatelle

Tritare finemente la pancetta, lo spicchio di aglio, un po’ di prezzemolo, la mezza cipolla e far soffriggere nell’olio extra vergine di oliva. Quando il tutto è ben dorato aggiungere il bicchiere di vino bianco e lasciare sfumare.
Aggiungere i fagioli sbollentati e ben scolati, le foglie di salvia e i pomodori precedentemente passati. Se fosse necessario, per raggiungere la cottura dei fagioli aggiungere un po’ di acqua calda
A parte far cuocere in abbondante acqua salata e bollente le tagliatelle A cottura avvenuta (al dente)  saltare nel sugo precedentemente preparato e servire con abbondante spolverata di pecorino
 

 
a questo piatto è stato abbinato il vino:
 

Piatto n. 39: NICCOLO' V RISERVA COLLI DI LUNI  ROSSO DOC 2004 CANTINE LUNAE BOSONI SRL ORTONOVO SP medaglia oro 2010

 
 
 
 
  Filo diretto con ProLoco Arcolana  
 
Invia
 
     

 

 

 

<<

Prodotti 1/89

Next >>

Ricerca

 

Proposto da: Proloco Termoli
Fiadone

 
 

Il fiadone è un tipico prodotto  abruzzese e molisano che si prepara per le feste pasquali, anche se si consuma tutto l’anno, sia nella versione salata, più diffusa nelle aree litoranee, che dolce, più diffusa nelle aree interne.

 
 

Proposto da: Pro Loco Oliveto Lucano
Scarpedd

 
 

Piccole frittelle  insaporite con del "vino cotto", ottenuto dalla bollitura del mosto dell'uva nel periodo della vendemmia

 

 
 

Proposto da: Pro Loco Cecchina
Ciambelline al vino.

 
 

La cucina tradizionale di Albano è molto legata a quella romana, ma conta anche piatti propri che utilizzano il broccolo di coltivazione locale, una varietà dal gusto più delicato (broccolo attufato, lesso coi broccoli), dolci che legano con il vino dei Castelli (ciambelline al vino) e quelle pietanze "povere", tipiche di un'antica cultura contadina, che utilizzano i prodotti dell'orto e le parti meno nobili della macellazione