Proposto da: Consorzio ProLoco Valle di Ledro
Caponec

 
 


La cucina della Valle di Ledro non differisce molto da quella tradizionale trentina, annovera però alcuni piatti locali molto appetitosi e sostanziosi, come la polenta di patate, la peverà e i caponec

 
 

Proposto da: Proloco Termoli
A' frettate chi lecette.. (frittata con alici)

 
 

Tutto il sapore del nostro mare in un piatto...

 
150 piatti, 150 territori
    piatto tradizionale results
Ordina per:
Piatto:   PAPPARDELLE ASPARAGI e pancetta affumicata
Proposto da:   Prosciutteria F.lli Martin sas
Territorio:   Friuli
Sito Web:  
Descrizione  


La coltivazione dell’asparago bianco in Friuli Venezia Giulia viene praticata da lungo tempo.é uno dei prodotti agroalimentari tradizionali della Regione,protagonista principale di numerosi piatti tipici

.
Piatto:   Scarpedd
Proposto da:   Pro Loco Oliveto Lucano
Territorio:   Basilicata
Sito Web:   www.prolocolivetolucano.it
Descrizione  

Piccole frittelle  insaporite con del "vino cotto", ottenuto dalla bollitura del mosto dell'uva nel periodo della vendemmia

 

.
Piatto:   Risotto del parco
Proposto da:   ProLoco San Nazzaro Sesia
Territorio:   Piemonte
Sito Web:  
Descrizione  

Piatto cucinato con prodotti del territorio e le punte di luppolo selvatico che di trovano in abbondanza nel meraviglioso Parco Lame del Sesia dove, nella Bassa che si estende tra Novara e Vercelli, in un paesaggio di campi coltivati e di risaie, a poca distanza da Biandrate e da un guado del fiume Sesia, sorge il piccolo centro di San Nazzaro.

.
Piatto:   Pollo ai 5 colori
Proposto da:   Campello
Territorio:   Umbria
Sito Web:   www.prolocospina.it
Descrizione  

Chi arriva  a Spina nei primi 10 giorni di agosto potrà degustare il tartufo nero d’estate detto scorzone, forse meno pregiato di altri, ma se cucinato secondo tradizioni antiche è assolutamente delizioso. Il tartufo è ancor più buono se cucinato con olio di questo territorio, e gustato sui tipici strengozzi, sui crostini, sulla carne di agnello e sulle salcicce... e anche nel pollo ai 5 colori, un piatto povero che veniva cucinato dalle nonne con gli ingredienti di "casa"

Pagina 2 di 46Primo   Precedente   1  [2]  3  4  5  6  7  8  9  10  Prossimo   Ultimo   

Ricerca

 

Proposto da: Proloco Termoli
Fiadone

 
 

Il fiadone è un tipico prodotto  abruzzese e molisano che si prepara per le feste pasquali, anche se si consuma tutto l’anno, sia nella versione salata, più diffusa nelle aree litoranee, che dolce, più diffusa nelle aree interne.

 
 

Proposto da: Pro Loco Oliveto Lucano
Scarpedd

 
 

Piccole frittelle  insaporite con del "vino cotto", ottenuto dalla bollitura del mosto dell'uva nel periodo della vendemmia

 

 
 

Proposto da: Pro Loco Cecchina
Ciambelline al vino.

 
 

La cucina tradizionale di Albano è molto legata a quella romana, ma conta anche piatti propri che utilizzano il broccolo di coltivazione locale, una varietà dal gusto più delicato (broccolo attufato, lesso coi broccoli), dolci che legano con il vino dei Castelli (ciambelline al vino) e quelle pietanze "povere", tipiche di un'antica cultura contadina, che utilizzano i prodotti dell'orto e le parti meno nobili della macellazione