"Un'Italia: 150 piatti, 150 territori, 150 anni”: la raccolta dei piatti è terminata.. ora è la volta dei vini

Terminata la raccolta delle ricette regionali che Ristoranti, Agriturismi, Pro Loco e Strade del Vino hanno inviato in grande quantità, il Comitato di valutazione sta lavorando alla selezione dei piatti ed all'abbinamento con i vini premiati alle ultime tre edizioni de La Selezione del Sindaco, il Concorso Enologico Internazionale organizzato ogni anno dall'Associazione Nazionale Città del Vino.

L'iniziativa  promossa da SapereSapori in collaborazione con le Città del Vino, in occasione dell'anniversario dell'Unità d’Italia, ha recentemente ottenuto il patrocinio dell’Itinerario Culturale Europeo “Iter Vitis - Les Chemins de la Vigne”,  che si propone di promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio europeo, materiale e immateriale, della cultura della vite e del vino. L'Associazione Internazionale Iter Vitis si è, infatti, riconosciuta nell'obiettivo espresso dai "Un'Italia: 150 piatti, 150 territori, 150 anni” di censire e diffondere “saperi e sapori” dei nostri territori, meritevoli di essere valorizzati e tramandati alle giovani generazioni anche per il loro valore storico e culturale.

Tutti i piatti in elenco

 documenti allegatiSize (Kb) 
Piatti pervenuti1.590,85Scarica
La Lombardia1.712,65Scarica
Il Friuli495,15Scarica
  

I risultati del Progetto "Un'Itàlia. 150 piatti, 150 vini" - promosso da SapereSapori in collaborazione con le Città del Vino, l'Associazione Internazionale Iter Vitis e il Concorso Enologico Internazionale La Selezione del Sindaco in occasione dell’anniversario dell’Unità d’Italia -  sono ora disponibili in forma editoriale nel volume “Un’Itàlia, 150 piatti 150 vini 150 territori”.

 

 

 

 


 

 

 

In occasione dell'anniversario dell'unità d’Italia, SapereSapori in collaborazione con l’Associazione Città del Vino, si propone di raccogliere i 150 piatti tradizionali che più rappresentano le caratteristiche culturali e storiche di ogni territorio.
Partecipare è gratuito  e le ricette saranno raccolte e pubblicate attraverso le pagine del sito dedicate a questa iniziativa, al termine del censimento sarà realizzata un'apposita pubblicazione editoriale.
Copia della pubblicazione verranno messe a disposizione sia dei partecipanti al progetto sia distribuite in forma promozionale.