PUNTALICE CIRÒ ROSATO DOC 2009: il vino selezionato per Un'Itàlia

Archivio

07

PUNTALICE CIRÒ ROSATO DOC 2009  SENATORE VINI - SOC.AGRICOLA CIRO' MARINA KR

 E' prodotto nella medesima area territoriale del Cirò Bianco con uve dei vitigni Gaglioppo

 

Gaglioppo
Il Gaglioppo deve il suo nome alla compattezza del suo grappolo, ma è conosciuto anche con i nomi di Maghioccu nero, Mantonico nero, Aglianico di Cassano, Arvino, Galloffa, Lacrima di Cosenza, Uva Navarra.  Origini: Vitigno a bacca nera di probabile origine greca, il Gaglioppo si trova anche sotto altri sinonimi nelle Marche, in Umbria, Abruzzo, Campania e nella provincia di Messina. Ha molte analogie genetiche con il Frappato siciliano. Diffusione: Il Gaglioppo è prevalentemente diffuso nelle province calabresi di Cosenza e Catanzaro, ma si può rinvenire in quasi tutto il territorio calabrese. Dà origine alle DOC Cirò Rosso e Melissa. Ambiente: La Valle di Neto, da cui proviene questo vino, si trova nel cuore del Marchesato, zona caratterizzata dal susseguirsi delle dolci colline poste ai piedi della Sila, digradanti fino alle coste centrali del Mar Ionio. Storia: Con l'avvento dei greci, la viticoltura locale, già prospera, si arricchì di nuove superfici vitate che iniziarono a colorare le colline intorno a Cremissa, antica Cirò, e contribuirono ad affermare la vocazione vinicola di quel territorio. Da quel momento la cultura del vino diventò parte integrante della storia di quest'angolo di Calabria, al punto che i vigneti di Cremissa divennero tra i più noti dell'intera Magna Grecia. (Fonte: www.autoctono.it)

 

 

 

abbinato ai piatti di Un'Itàlia: n. 03 Scaffettuni cu a nduja
Proposto da: Rist. Orto della Signora

Pubblicato in: Calabria, Vini
4009