SAUVIGNON BLANC SICILIA IGT: vino selezionato da Un'Itàlia

Archivio

16

SAUVIGNON BLANC  SICILIA IGT 2010 FINA VINI SRL   MARSALA  TP medaglia argento  2011

 

E’ attraverso la Sicilia che, grazie e a Fenici e Greci, è arrivata in Italia la coltura della vite.
La Sicilia è una terra dove qualunque vitigno trova un habitat adeguato e sviluppa specificità olfattive e gustative inconfondibili. Il terroir siciliano personalizza ogni vitigno in modo tutto speciale, che si coltivino vitigni storici come il Nero d’Avola o il Grillo, oppure vitigni importati, anzi … forse ‘reimportati’ come il Cabernet, il Syrah o il Merlot.
 Questo vino è prodotto con uve Sauvignon al 100% è non semplicemente un Sauvignon,ma un Sauvignon siciliano... di altissima qualità
Il  Sauvignon è un vitigno coltivato in Francia, nel Bordolese, in particolare nel Sauterne. Il nome Sauvignon in francese significa "pianta selvatica" e le caratteristiche ampelografiche del vitigno sono simili a quelle di alcune Lambrusche, per tale ragione alcuni ampelografi hanno ipotizzano che la sua zona di origine possa essere il Nord Italia.  Tuttavia non esistono prove della sua coltivazione in Italia prima del '900 mentre è documentata  la sua coltivazione  in Francia  già  nel 1800.

In Italia il Sauvignon è molto diffuso in Friuli Venezia Giulia, in Trentino Alto Adige, in Veneto, in Emilia e in Lombardia, rientrando nella composizione di molte D.O.C..Il Sauvignon è un vino bianco fine, dal colore giallo dorato, dall'intenso profumo di frutta matura e di fiori, morbido e vellutato, leggermente aromatico, caldo e delicato. Può soppotare un leggero invecchiamento. E' un vino che si presta bene all'uso da tavola, soprattutto per accompagnare piatti a base di pesce, risotti o anipasti magri.

 



SOCI FONDATORI:  Strada del Vino Terre Sicane, Sambuca di Sicilia (Agrigento); Coordinamento Regionale Strade del Vino di Sicilia, Sambuca di Sicilia (Agrigento); GAL Terre del Gattopardo, Bisacquino (Palermo); Planeta, Menfi (Agrigento); Donnafugata, Marsala (Trapani); Banca di Credito Cooperativo, Sambuca di Sicilia (Agrigento)
 SOCI ONORARI: Assemblea Regionale Siciliana (Pa); Istituto Regionale della Vite e del Vino Sicilia (Pa); Parco Archeologico delle Isole Eolie (Lipari-Me),  Parco Archeologico Valle dei Templi (Ag)
 SOCI ORDINARI: Dipartimento di Beni Culturali Università degli Studi di Palermo  (Pa); Comune di Santa Marina Salina (Me);  Casa Vinicola Firriato, Paceco (Tp)

 

Medagliere 2011

 

 

 

abbinato ai piatti di Un'Itàlia:

Piatto n.86.    Pasta chî sardi-Proposto da:Scelte di gusto

Pubblicato in: Sicilia, Vini
5226