Dondoret delle Antiche Langhe

Archivio

22

Il Donderet è un piatto raffinato e particolarissimo di gnocchi che sembra sia nato alla fine dell'800, caratteristico delle Antiche Langhe,  che prevede una preparazione leggermente più laboriosa dei classici gnocchi di patate ma il risultato è sorprendente.

 

 

Servono: 8 patate grosse, 250 gr. farina, 4 uova,sale,noce moscata, formaggio, burro

Far cuocere in acqua fredda le patate. Quando sono pronte passarle al setaccio ancora calde, incorporare i tuorli, la farina, la noce moscata e il sale. In ultimo aggiungere i
bianchi montati a neve e rimestare fino a che l’impasto abbia raggiunto una consistenza
filante. Lasciare riposare in frigo almeno mezz’ora.
Bollire l’acqua in una pentola larga e gettare l’impasto a cucchiaiate. Quando i piccoli gnocchi saranno cotti e risaliranno in superficie, scolarli con una schiumarola, condirli con burro fuso,formaggio grana e timo o salvia. Passarli ancora pochi minuti in forno e servire.
 

Pubblicato in: Piemonte
2514