Categorie
Marche

Mela Rozza

Varietà di mela inserita nell’elenco dei prodotti tradizioni marchigiani, coltivata nella zona di Recanati.

Presenta un frutto di dimensioni contenute che non supera i 40 g. di peso, la buccia è di colore verde, rugginosa su tutta la superficie, di consistenza ruvida. La polpa è bianca e croccante, a tessitura grossolana rugosa, piacevolmente acidula e profumata.

A causa del suo aspetto poco accattivante, la mela rozza viene consumata solo da chi sa apprezzarla veramente. D’altronde, la scarsissima diffusione di questo frutto fa sì che non potrebbe essere diversamente;

Composta di mele
Kg. 1 di mele gr. 300 di zucchero, il succo di mezzo limone, un cucchiaino raso di cannella in polvere
Sbucciate le mele, tagliatele a pezzetti e metteteli in una pentola antiaderente con lo zucchero e il succo del limone.
Fatele cuocere a fuoco basso fino a che le mele non sono ammorbidite (circa 15/20 minuti) e lo zucchero si è addensato, mescolandole spesso.
Frullate il tutto con un frullatore ad immersione, aggiungete il cucchiaino di cannella e lasciate ancora cuocere per qualche minuto fino ad avere raggiunto il giusto grado di densità.

Condividi con