Categorie
Lombardia

Marmellata di melone

In cucina, il melone,  è apprezzato per la sua freschezza e per il suo gusto  e possiede molte proprietà, tra cui quella di contribuire ad aiutare l’abbronzatura grazie alla presenza di betacarotene che stimola l’organismo alla produzione di melanina.

Il melone è senza dubbio uno dei frutti principe della stagione estiva, e si divide in due categorie: il “retato”, caratterizzato appunto da una buccia pervasa da un intreccio di linee in rilievo e da una polpa giallo intenso e particolarmente profumata e gustosa e il melone “cantalupo” che, a differenza del retato, ha la buccia liscia e la polpa leggermente più chiara.

Marmellata

 1/2 stecca vaniglia
700g zucchero
1 kg melone
scorza di limone (facoltativo)

   
Ricetta

Tagliate a cubetti il melone, mettetelo in una casseruola e copritelo d’acqua fredda; portate ad ebollizione e lasciate cuocere per 10 minuti.
Frullate il melone con l’acqua di cottura e unitevi 700 gr. di zucchero.
Incorporate la scorza grattugiata di un limone e 1 cucchiaio scarso di vaniglia. Lasciate cuocere per circa 1 ora e mezzo.
Versate la marmellata, ancora calda, in vasetti di vetro sterilizzati.

 

Condividi con