Categorie
Uncategorized

“Ciccioli Balsamici” .. la festa d’autunno di Albinea (RE)

Nella coreografica piazza del centro albinetano andrà di scena, ancora una volta, una manifestazione dedicata ai protagonisti delle tavole reggiane: i ciccioli e l’Aceto Balsamico Tradizionale.

Un’alchimia di sapori all’insegna del vero Made in Italy e della produzione locale, dove l’ABT, con il suo raffinato aroma, metterà in campo la sua versatilità e dimostrerà di sposarsi con numerosi cibi, dall’antipasto al dolce, fino alla frutta.

L’oro nero reggiano, dalla consistenza corposa e dal profumo intenso, vivrà per l’intero week-end a fianco di cibi più popolari come i ciccioli, prodotto della tradizione contadina che anche quest’anno vedrà oltre 50 norcini darsi battaglia in pubblica piazza per conquistare l’ambito premio di “miglior cicciolo”.

All’interno della manifestazione trovano posto spazi attrezzati per la degustazione, mostre, laboratori, stands gastronomici, spettacoli, antichi mestieri, concorsi e palii in una ricca kermesse tutta da vivere.

Anche quest’anno la festa aprirà con la spedizione alla ricerca dei funghi, accompagnati da esperti micologi a cura del Gruppo Micologico R Franchi, prima di entrare nel vivo domenica 6 novembre con l’apertura degli stands gastronomici con più di 30 espositori.
Il profumo del parmigiano cotto in piazza si mescolerà a quello delle caldarroste e delle tante prelibatezze in esposizione, primo fra tutti l’ABT. Tra degustazioni e assaggi, suggestiva risulterà l’ambientazione medievale evocata dai Falconieri Cavalieri dell’Alto Volo di Senigallia che proporranno, alle ore 11.00 e alle ore 15.00, uno spettacolo con rapaci diurni, restando a disposizione con i loro falchi per l’intera giornata per avvicinare i bambini alla conoscenza di questi straordinari predatori.

Ciccioli Balsamici, una festa a tutto tondo che abbraccia secoli di storia e di tradizione enogastronomica, rientra nel cartellone “Wine Food Festival”, promosso dalla Regione Emilia Romagna.

Condividi con