Categorie
Campania

La coviglia napoletana

La tradizione dolciaria napoletana è famosa in tutto il mondo e ci regala delle meravigliose golosità quali …la coviglia, un gelato semifreddo di produzione artigianale tipico della pasticceria tradizionale di Napoli. È descritta da Matilde Serao nel libro Paese di Cuccagna.     Coviglia ai lamponi lamponi (o fragole), 250 gr tuorli, 3 chiare, 2 […]

Categorie
Campania

Gragnano e il suo “oro bianco”.. la pasta

La ”Pasta di Gragnano” ha conquistato a livello europeo una nuova Indicazione geografica protetta (Igp) per l’Italia, e ora sarà tutelata da imitazioni e falsi. Lo annuncia la Commissione europea precisando che la pasta fabbricata nel comune di Gragnano, in provincia di Napoli ”è conosciuta per il metodo tradizionale in cui viene prodotta, con l’utilizzo […]

Categorie
Campania

Il Sanguinaccio

Il Sanguinaccio è una crema dolce a base di cioccolato fondente amaro. Viene tradizionalmente preparata nel periodo di Carnevale, insieme ad altri dolci caratteristici come le chiacchiere. Il sanguinaccio si mangia accompagnato da savoiardi, che guarniscono anche la coppa. Nelle cucine di Liguria, Marche, Abruzzo (dove si mangia spalmato sul pane), Calabria e Campania Il […]

Categorie
Campania

Il Limone d’Amalfi e il limoncello

Il nome della varietà Sfusato Amalfitano, che dà luogo alla Indicazione Geografica Protetta “Limone Costa d’Amalfi”, racchiude due caratteristiche importanti: la forma affusolata del frutto, da cui il termine “sfusato”, e la zona in cui si è venuto, col tempo, a differenziare: la Costiera Amalfitana. Il “Limone Costa d’Amalfi” IGP è un prodotto dalle caratteristiche […]

Categorie
Campania

i Mustaccioli napoletani

I mustacchi sono i baffi folti e lunghi come li portavano i signori d’altri tempi: i mustaccioli, deliziosi dolci di antichissima tradizione che troviamo citati in numerose opere letterarie e teatrali partenopee, si chiamano così proprio perchè ricordano dei baffi, a causa della loro forma romboidale. I mustaccioli si preparano in tutta la Campania nel […]

Categorie
Campania

la “Menestra Maritata” campana

La minestra maritata è un tipico piatto di origine campana, in genere preparata secondo la più stretta tradizione napoletana per pranzi festivi quali Natale e Pasqua. La dicitura maritata deriva dal fatto che gli ingredienti di carne e verdura, si “maritano” partecipando insieme alla minestra. La ricetta nel corso degli anni è stata notevolmente rimaneggiata […]

Categorie
Campania Pasqua

CASATIELLO SUGNA E PEPE

Il casatiello o tortano (termine conosciuto nel resto d’Italia) è un tipico rustico della cucina napoletana preparato nel periodo di Pasqua. È preparato a partire da una pasta di acqua e farina lievitata naturalmente, somigliante a quella per la pizza e il pane cotti in forno a legna, che ancora oggi viene talvolta acquistata, nel […]

Categorie
Campania

Il Baba’

“C’era una volta….un Re, diranno i miei piccoli amici”. Così comincia Pinocchio, una delle favole più belle della storia. Nella storia del babà il Re c’è davvero, e non è un personaggio fiabesco: è nientedimeno che Stanislao Leszczinski, re di Polonia dal 1704 al 1735. Stanislao era diventato re a meno di trent’anni, grazie all’appoggio […]

Categorie
Campania

La Pastiera Napoletana

Secondo la tradizione la pastiera deve essere servita nel recipiente di cottura. Questo dolce si conserva bene anche per una settimana, se conservato al freddo. E’ possibile trovare il grano duro già bagnato nelle pasticcerie napoletane, oppure in scatola. E’ il dolce tipico pasquale Ingredienti: (12 persone) Farina bianca, 300 g Burro, 150 g Zucchero, […]

Categorie
Campania

La conserva tradizionale di pomodorini del piennolo

Il “Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP” è uno dei prodotti più antichi e tipici dell’agricoltura campana, tanto da essere perfino rappresentato nella scena del tradizionale presepe napoletano. In realtà, in diversi territori della Campania, esistono raggruppamenti di ecotipi con bacche di piccola pezzatura, i cosiddetti “pomodorini”, che si distinguono tra loro per tipicità, rusticità […]