Categorie
Educazione alimentare

Educazione alimentare e riscoperta delle tradizioni enogastronomiche.

EDUCAZIONE alimentare e riscoperta delle tradizioni enogastronomiche. Si è concluso con successo il progetto dell’Unione commercianti “Le botteghe fanno scuola” che ha coinvolto cento alunni delle scuole medie Fermi. Quattro classi (la II B, la II C, la II G e la II I) insieme con i rispettivi insegnanti, hanno viaggiato con il palato nell’universo dei sapori tradizionali del territorio, scoprendo, grazie all’aiuto dei vari commercianti che hanno aderito all’iniziativa e della nutrizionista Laura Santi, i segreti di tantissimi alimenti. Il progetto si è articolato in più incontri: lezioni teorico-pratiche di due ore, durante le quali i ragazzi hanno appreso dalla giornalista Marzia Morganti Tempestini la storia, gli usi e i costumi dei prodotti presentati, per poi tastare con mano il prodotto in tavola insieme ai vari imprenditori del gusto e sotto l’occhio vigile della dietista e nutrizionista, che ha molto insistito sull’importanza di alcuni alimenti (pesce, frutta e verdura) nella dieta. Entusiasti i ragazzi, che sono stati premiati in piazza S. Francesco al termine di un gioco dell’oca enogastronomico. L.M.

fonte “La Nazione”

Condividi con