Categorie
Tradizione del gusto

La Pinza Goriziana

La cucina goriziana rappresenta l’offerta enogastronomica dell’omonima provincia che concentra nel raggio di pochi chilometri paesaggi di incantevole bellezza, alcuni dei vini migliori del Friuli, una gastronomia varia e un’antica storia che ha lasciato tracce notevoli. L’ottima cucina è quindi il risultato dell’intreccio plurisecolare di popoli e culture, quella friulana ma anche quella giuliana, slovena […]

Categorie
Territorio Tradizione del gusto

L’Ambra di Talamello

Questa caciotta, tipica della zona, viene fatta riposare e maturare in fosse ottenute nel banco di roccia arenaria su cui è fondato il paese stesso (il nome infatti deriva da thalamos, cioe’ grotte, abitazione); dopo tre mesi di stagionatura la caciotta è pronta ad essere consumata e prende il nome di L’Ambra di Talamello (così […]

Categorie
Sapori dimenticati Territorio Tradizione del gusto

Ill Figomoro di Caneva (Pn)

La coltivazione del fico nero, localmente chiamato Figomoro, è diffusa nel comune di Caneva da tempi remoti, come dimostrano numerose testimonianze. Il particolare microclima dell’area pedemontana, collocata a ridosso tra le Prealpi e la pianura veneto-friulana, la diversità dei sali minerali del sottosuolo, tra cui tanto calcare, potassio e magnesio, oltre alla collocazione delle piante […]

Categorie
Tradizione del gusto

Il racconto di una vibrazione: il tè Gyokuro Temomi

Sono certa vi sia capitato, almeno una volta, di dare un bacio così intenso da avere la sensazione che il suo sapore rimanga nella bocca per sempre. L’incontro con questo tè è la sublimazione di questa emozione: accoglierlo sotto il palato significa scegliere di assorbirlo al punto da non poter più comprendere dove inizia e […]

Categorie
Tradizione del gusto

Il Lardo di Arnad in festa

Grande protagonista delle tavole valdostane, nasce in un piccolo paese della bassa valle d’Aosta “Arnad”, l’unico lardo europeo a denominazione di origine protetta .lardo di arnad Considerato fino di recente un semplice condimento, con la sagra della gastronomia locale “Festa del lardo” è stato rivalutato fino ad ottenere una reputazione a livello nazionale . Trova […]

Categorie
Territorio Tradizione del gusto

L’asparago bianco di Bassano

La scoperta dell’asparago di Bassano, asparago di tipo “bianco”, si narra sia del tutto casuale e dovuta ad una grandinata violentissima che si abbattè nella zona intorno al ‘500. Tale grandinata avrebbe distrutto la parte epigea dell’ortaggio costringendo così il colono a cogliere la parte che stava sotto terra, cioè la parte bianca. Si accorse, […]

Categorie
Tradizione del gusto

Nasce il Marchio “ALTI FORMAGGI”

E’ il marchio collettivo e allo stesso tempo uno slogan per promuove strategie comuni e la promozione dei marchi delle quattro grandi eccellenze lombarde nel settore lattiero caseario, soprattutto all’estero. I Consorzi per la tutela di Taleggio, Provolone Valpadana, Quartirolo Lombardo e Salva Cremasco hanno presentato il loro progetto comune il 20 gennaio, presso l’assessorato […]

Categorie
Territorio Tradizione del gusto

Il pistacchio verde di Bronte è Dop

Riconoscimento europeo per una coltura che fin dall’antichità ha rappresentato una fonte di consistenti risorse economiche per tutta la popolazione della zona, ricoprendo anche un ruolo importante dal punto di vista storico-culturale. “Con il riconoscimento europeo di questo prodotto di qualità, l’Italia non solo mantiene il suo primato, raggiungendo la cifra di 194 riconoscimenti Dop […]

Categorie
Tradizione del gusto

L’AMARONE ED IL RECIOTO DELLA VALPOLICELLA CONQUISTANO LA D.O.C.G.

  Si tratta di un traguardo atteso da più di 15 anni che diverrà ufficiale con il prossimo mese di gennaio, quando verrà pubblicato in gazzetta ufficiale il Decreto ministeriale di riconoscimento. Il risultato è stato il frutto di “ una paziente e tenace attività di mediazione”, come racconta il presidente del Consorzio di tutela, […]

Categorie
Tradizione del gusto

Dieci grandi Chef promuovono la campagna “Olio Igp toscano”

Dieci grandi chef e una campagna di promozione per far conoscere l’Olio Igp toscano anche nella ristorazione. E’ l’iniziativa voluta dal Consorzio per la Tutela dell’Olio Toscano, presentata ieri mattina in Regione alla presenza del presidente Claudio Martini. Secondo le ricette indicate dagli chef, con l’extravergine toscano IGP si arricchisce, ad esempio, il sapore del […]