Categorie
a tavola con..

a tavola con.. Ruggero Leoncavallo

Autore dei Pagliacci e del Vesti la giubba, che registrata da  Enrico Caruso fu il primo disco al mondo a toccare il milione di copie vendute, Ruggero Leoncavallo arrivò a Milano nel 1888 dopo aver soggiornato a Bologna, in Egitto e a Parigi.

 

Lingue di passero

Prendere di quella pasta conosciuta sotto il nome “lingue di passero” oppure “trenette” e farla cuocere in abbondante acqua salata fino a giusta cottura, meglio ancora al dente.

Toglierla dal fuoco, scolarla bene, e versarvi un condimento di olio bollito con aglio, acciughe salate, capperi e olive. Versare uno strato d’olio sul fondo di una padella e metterla al fuoco.

Quando l’olio fumiga, lo si cosparge di pane grattugiato e subito vi si versa la pasta gia’ condita.

Il pane grattugiato si appiccica alla pasta e fa la crosta come una frittata. Si abbia cura di agitare la padella di tanto in tanto e si ripeta l’operazione, quando, aiutandosi con un piatto, si sara’ rivoltato il contenuto in modo che si formi la crosta anche dall’altra parte. Far scolare bene l’olio e servire caldo.

 

Condividi con