Categorie
Un'Itàlia

GNOCCHI DI PATATA DI ROTZO, RADICCHIO TREVIGIANO E LARDO DI MONTAGNA..la proposta del Rist.La Peca-Lonigo-VI- per Un’Itàlia

Rotzo (Vi) deve la sua notorietà sopratutto alla  sua patata che vanta un’antica tradizione agricola.Inizialmente coltivata come alimento per animali, finita poi, nel tardo ‘700, sulle tavole vicentine quale ingrediente protagonista nella  preparazione di piatti locali.

 

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
Dosi impasto gnocco:
250 gr. di patate cotte e passate
50 gr. di farina
35 gr. di burro fuso
35 gr. di uovo intero miscelato
20 gr. di parmigiano
sale, pepe, noce moscata

Altri ingredienti:
500 gr. di radicchio di Treviso, aceto balsamico,olio extra vergine d’oliva, sale e pepe
n° 30 fettine di lardo, di cm. 4×6, tagliate sottilissime
20 gr. di lardo tagliato a listarelle sottili

PROCEDIMENTO:
Impastare le patate con sale, noce moscata, parmigiano e pepe, aggiungere il burro fuso e dopo che l’impasto si è raffreddato aggiungere le uova, infine incorporare la farina e formare gli gnocchi lavorando il composto velocemente.

Pulire il radicchio e lavarlo, tagliarlo a listarelle, scottarlo in olio extra vergine d’oliva e aceto aggiustando di sale e pepe.

Cuocere in acqua salata gli gnocchi: quando riemergono pescarli e tuffarli in una padella con dell’olio e le listarelle di lardo. Padellare gli gnocchi con l’aggiunta di parmigiano e appoggiarli sul letto di radicchio,  bardare gli gnocchi con le fettine di lardo.

Per la guarnizione fare dell’olio al prezzemolo: frullare 50 ml. di olio extra vergine d’oliva con 50 gr. di foglie di prezzemolo.

 

www.lapeca.it

 

Condividi con