Categorie
Piemonte

Riso di Baraggia DOP

L’indicazione D.O.P. «Riso di Baraggia Biellese e Vercellese» si riferisce a diverse varietà del cereale della specie Oryza sativa L. ottenuto mediante l’elaborazione del riso grezzo o risone a riso «integrale», «raffinato» e «parboiled». Il Riso di Baraggia Biellese e Vercellese si distingue per la tenuta alla cottura, superiore consistenza e modesta collosità caratteristiche attribuibili […]

Categorie
Piemonte

TORTINO DI PATATE E TOPINAMBOUR

Rinomato piatto della cucina piemontese….prodotto principe il Topinambour che in Piemonte chiamano “ciapinabò” largamente usato anche per la bagna-caoda, altra leccornia…….rigorosamente in inverno!       Preparazione:           Lavare e bollire le 4 patate senza sbucciarle. A cottura ultimata sbucciarle e passarle allo schiacciapatate; Lasciare intiepidire. aggiungere sale, un cucchiaio di olio extravergine, 2 […]

Categorie
Piemonte

Fritto misto piemontese

Questo piatto unico è d’antica tradizione popolare, nel momento in cui si macellavano gli animali – in modo casalingo – erano conservate le frattaglie, che si cucinavano, per conservare il più possibile. Le frattaglie erano impanate in pan grattato e fritte in olio bollente ed – in seguito – servite con sanguinacci, nel giorno festivo, […]

Categorie
Piemonte

La panada piemontese

In ogni regione si ritrova una minestra con il pane raffermo come ingrediente principale. Erano tempi dove buttare il pane vecchio era un sacrilegio.. la povertà e la miseria aguzzava l’ingegno delle massaie e in cucina il pane vecchio veniva riutilizzato in diversi modi. In piemonte la panada vede il pane ammollato nel brodo e […]

Categorie
Piemonte

Il Bonèt

Il bonèt  è un budino di antichissima tradizione, tipico del Piemonte, In lingua piemontese il termine bonèt indica un cappello o berretto tondeggiante, la cui forma ricorda quella dello stampo in rame, a tronco di cono basso in cui viene cotto il budino. Esistono  due tipi  di bonèt. Il bonèt tradizionale, oggi meno diffuso, è […]

Categorie
Piemonte

Antichissima Tartrà

E’ un antico budino povero, salato e pepato, che risale alla notte dei tempi ed ha origine forse spagnola  Oggi lo mangiamo come un raffinato antipasto, ma un tempo era piatto unico delle cascine, specie nei luoghi inverni.       Preparazione:  4 uova intere più due rossi; 1/2 litro di buon latte più 1/4 di […]

Categorie
Piemonte

Dondoret delle Antiche Langhe

Il Donderet è un piatto raffinato e particolarissimo di gnocchi che sembra sia nato alla fine dell’800, caratteristico delle Antiche Langhe,  che prevede una preparazione leggermente più laboriosa dei classici gnocchi di patate ma il risultato è sorprendente.     Servono: 8 patate grosse, 250 gr. farina, 4 uova,sale,noce moscata, formaggio, burro Far cuocere in […]

Categorie
Piemonte

Pere Madernasse al vino

Le pere madernasse sono una varietà locale di pere del cuneese dalla polpa bianca e profumata. Vengono disposte verticalmente in una casseruola e immerse nel vino rosso (Barbera) o bianco (Langhe Arneis) e spezie quali chiodi di garofano e cannella. Cuociono coperte per circa mezz’ora  avendo l’accortezza di bagnare la parte alta con il sugo […]

Categorie
Piemonte Valle d'Aosta

Lepre in civet

Questa particolare pietanza, in comune con il Piemonte, si cucina tradizionalmente anche con il coniglio, il capriolo, il camoscio e il cinghiale e viene servito con polenta o patate bollite. per la marinata In una terrina: lepre a pezzi, 8 grani di pepe nero, 1 foglia di alloro, 1 rametto di timo, 2 o 3 […]

Categorie
Piemonte

Il Murazzano DOP

E’ una classica “robiola piemontese” prodotta con latte vaccino e ovino. Prende il nome dal paese di origine, Murazzano in provincia di Cuneo. La robiola, in generale, era già conosciuta dai Latini come formaggio pregiato ed è la più antica e prelibata tra le Robiole del Piemonte: le sue origini risalirebbero addirittura ai celti.e si […]