Cibo e territorio.. un legame indissolubile

 

Educhiamoci

Educhiamoci Dal merluzzo ai bastoncini
Educhiamoci Alimenti e nutrimenti
Educhiamoci Mangiare è un atto di "agricoltura etica"

Tradizioni e stagioni: L'Umbria

Lenticchie di Castelluccio

In primavera, la bellissima conca del Pian Grande, alle pendici del Monte Vettore, a 1.500 m. di altitudine, è in piena fioritura: i grappoli di fiori bianchi delle lenticchie si mescolano con i vivaci colori dei fiori selvatici d’alta montagna

[Leggi ...]

 


Le vie del riso: storia, curiosità e ricette da tutto il mondo

Le "vie" del riso: la storia, il mito, il rito, la cultura e 332 ricette da tutto il mondo, dall’Asia all’ Europa, dall’ Africa alle Americhe e all’Oceania: è un percorso culturale e gastronomico nei cinque continenti  i cui fili conduttori sono il riso come ingrediente principe e il desiderio di assaporare atmosfere esotiche sperimentando nuovi accostamenti culinar

Un'Itàlia ..a tavola

Piadina romagnola al Sale dolce di Cervia ..la proposta della ProLoco Milano Marittima (FC) per Un'Itàlia

Una buona piadina si accompagna storicamente con prodotti di stagione: erbe d’orto saltate in padella, cavoli, stridoli, e con  l'infinita varietà di affettati (prosciutto, salame, ecc.), con formaggi (squacquerone soprattutto), marmellate di frutta o carne ai ferri.

[Leggi ...]

"Pasta chî sardi".. la proposta di Scelte di Gusto per "Un'Itàlia"

La pasta con le sarde (pasta chî sardi in siciliano) è un piatto tipico della cucina siciliana. È un piatto stagionale: si può preparare da marzo a settembre e cioè nell’unico periodo dell’anno in cui si trovano al mercato le sarde fresche ed è possibile raccogliere nei campi il finocchio selvatico.

[Leggi ...]

Filetto di Luccio in carpione ..la proposta dell'Albergo Sacro Monte (VA) per Un'Itàlia

Le acque del lago proliferano di pesci e i piatti a base di pesce sono numerosi e caratteristici di questo territorio

[Leggi ...]

Capunséi ad la Mina (della Mina) ..la proposta ProLoco Volta Mantovana per Un'Itàlia

Piatto tradizionale dell’Alto Mantovano in cui la fantasia e l’abilità riescono a trasformare un piatto con ingredienti poveri in una vera prelibatezza

[Leggi ...]

La Regione del mese: Lombardia

Torta dolce al radicchio bianco mantovano

Il radicchio bianco era molto conosciuto nel territorio mantovano ed era alla base di molte ricette popolari locali; ora è un ingrediente di nicchia per chi vuole conoscere un sapore antico e quasi dimenticato, di alcuni piatti

[Leggi ...]

Il melone mantovano.. il frutto dei Gonzaga

Il melone è senz’altro “principe” nel Viadanese, al punto da dare il nome a una varietà assai apprezzata, di colore giallo, con striature verdi e forma tondo-ovale. Qui compaiono le documentazioni storiche più antiche, risalenti alla fine del Quattrocento

[Leggi ...]

Il cibo nel tempo

Le lasagne di Apicio

Nel IV Libro del De re coquinaria di Apicio ritroviamo le lagane cucinate in modo da trasformarle quasi in un emblema del "mangiar da ricchi".

[Leggi ...]

Maiale alle mele (Apicio 168)

Marco Gavio Apicio da sempre considerato il maggior esperto di gastronomia della Roma del basso impero, famoso per i sontuosi banchetti che era in grado di bandire.

[Leggi ...]

Storia degli alimenti

La zucca.. semina, raccolta, cottura, conservazione

Si puo’ affermare con certezza  che la zucca ha l’anima del viandante, perché, dopo esser stata coltivata in un campo, l’anno successivo non la troverete più li’: al suo posto ci saranno frumento o granoturco.

[Leggi ...]

Lo zucchero: la sua storia

Probabilmente furono i Polinesiani a portare la canna in Cina e in India, dove, intorno al 510 a.C., i persiani di Dario I conobbero e portarono in Medio Oriente la coltivazione di questo vegetale, da cui si ricavava uno sciroppo denso e dolcissimo,..

 

[Leggi ...]

Sapori dimenticati

Il corbezzolo

Fiorisce in ottobre-novembre ed i frutti maturano nell'anno successivo alla fine dell'estate ed in autunno di modo che la pianta ospita contemporaneamente fiori, frutti immaturi e frutti maturi, il che la rende particolarmente ornamentale.

[Leggi ...]

La Mela Cotogna..simbolo d’amore e di fecondità.

Introdotta in tempi antichissimi era già conosciuta presso i greci e i romani che la consumavano cruda con il miele o per produrre una specie di sidro, simbolo d’amore e di fecondità.

[Leggi ...]

Tradizioni e stagioni: La Campania

Le zeppole

La ricetta della zeppola fritta ha origini antichissime, ce ne parlano addirittura alcuni scrittori latini, che narrano di quando si consumava in onore dell’arrivo della primavera.

[Leggi ...]

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes

 Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

 

Amici


Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.